Le tre rose di Eva: anticipazioni della seconda puntata in onda stasera su Canale5

By on aprile 11, 2012

text-align: center”>Le tre rose di Eva anticipazioni seconda puntata

In una stagione di grosse difficoltà per la fiction italiana, Le tre rose di Eva ha debuttato mercoledì scorso con un ottimo riscontro in termini di pubblico, riaffermando in tv quel genere un po’ dimenticato che è il melodramma. Con 5.104.000 telespettatori e il 19.53 % di share, la prima delle dodici puntate della fiction ha vinto la serata di mercoledì marcando le distanze dal programma di Federica Sciarelli, Chi l’ha visto?, e dallo speciale in prima serata di Porta a Porta, relegato in terza posizione. La storia tutta italiana di Le tre rose di Eva, ambientata nei meravigliosi colli aretini (ma girata prevalentemente in Umbria), ha appassionato i telespettatori con intrighi e drammi familiari che ruotano intorno alla tormentata storia d’amore tra i due protagonisti, allontanati dagli eventi ma di nuovo vicini dopo anni di rancori mai sopiti.

Nella prima puntata in onda mercoledì scorso (qui la sintesi completa) abbiamo conosciuto i personaggi di questo melò a tinte forti, a partire dall’eroina romantica Aurora Taviani (Anna Safroncik). Uscita dal carcere dopo aver scontato otto anni con l’accusa ingiusta diaver ucciso il padre del suo fidanzato, Alessandro Monforte (Roberto Farnesi), Aurora torna a Villalba e si ritrova ad affrontare la diffidenza dei concittadini ma soprattutto il rancore del suo grande amore. Alessandro si è rifatto una vita e cercherà di cacciarla via dal paese comprando la sua tenuta, il vigneto di Primaluce. La liberazione di Aurora scatena anche le paure di un gruppo di massoni legati a doppio filo all’omicidio di Luca Monforte e alla scomparsa della madre delle tre sorelle Taviani, l’inquieta Eva (Barbara de Rossi). Due eventi avvolti dal mistero che il cinico gruppo di potere cercherà di nascondere a tutti i costi. Ed ecco cosa accadrà nella seconda puntata in onda questa sera.

anna-safroncik-e-roberto-farnesi-le-tre-rose-di-eva

Aurora e Don Riccardo (Kaspar Capparoni), il fratello di Alessandro e Edoardo Monforte (Luca Capuano), decidono di recarsi in città per la festa della vendemmia, dove la bella Taviani si esibisce nella pigiatura dell’uva. Il suo comportamento turba Alessandro, giunto all’evento insieme alla sua nuova fiamma Viola: il loro rapporto sembra destinato a soccombre alla passione indimenticata tra il giovane Monforte e la sua ex compagna. Intanto non c’è pace per la tenuta di Primaluce: qualcuno vuole attentare alla vita delle sorelle Taviani e appicca il fuoco alle vigne e al podere di nonna Ottavia (Paola Pitagora). Aurora, Mariza (Karin Prioia) e Tessa (Giorgia Wurth) cercheranno di salvare i terreni di famiglia: in particolare, sarà Tessa a stringere un losco accordo con Ruggero (Luca Ward), che intanto trama alle spalle di Alessandro, temendo che possa scoprire la verità sull’omicidio di suo padre. E proprio sul misterioso delitto sembra venire a galla un indizio importante: Aurora trova una lettera che prova la relazione tra sua madre Eva e Luca, Monforte, ma la complessa trama di segreti che circonda le due famiglie è ancora lontana dall’essere scoperta.

L’appuntamento con la seconda puntata di Le tre rose di Eva è per le 21.10 su Canale5.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *