Le tre rose di Eva: anticipazioni della terza puntata in onda stasera su Canale5

By on aprile 18, 2012

text-align: center”>Le tre rose di Eva anticipazioni terza puntata

Con Le tre rose di Eva, la serie tv in onda ogni mercoledì in prima serata su Canale5, sono tornati protagonisti sulla rete ammiraglia Mediaset i grandi intrighi familiari, quelli che tanto hanno avuto successo in serialità come L’onore e il rispetto e Questa è la mia terra. D’altronde il regista Raffaele Mertes (che ha diretto proprio quest’ultima fiction) ha una certa esperienza in questo genere: stavolta però il tentativo è quello di trasferire le atmosfere da melodramma epico in una dimensione contemporanea. Il tutto nel rispetto dello schema classico dell’amore contrastato tra due giovani appartenenti a famiglie nemiche. Un esperimento riuscitissimo, a giudicare dal riscontro del pubblico, visto che più di cinque milioni di telespettatori hanno seguito la prima e la seconda puntata, che ci hanno introdotto i personaggi di questo feuilleton moderno.

La storia tra Aurora Taviani (Anna Safroncik) e Alessandro Monforte (Roberto Farnesi) si è interrotta quando la ragazza è stata accusata dell’omicidio del padre di lui, che peraltro era l’amante di sua madre Eva (Barbara De Rossi). Condannata ingiustamente a otto anni di carcere, Aurora sconta la sua pena e una volta uscita vuole riprendersi la sua vita. Ma Alessandro continua a ritenerla colpevole e non accetta il suo ritorno a Villalba. Nelle prime due puntate abbiamo assistito ai tentativi dei Monforte di sottrarre alle sorelle Taviani e all’anziana nonna Ottavia (Paola Pitagora) i terreni di famiglia, attraverso una serie di complotti e segreti che diventano sempre più intricati. Nell’ultima puntata abbiamo lasciato Aurora e le sue sorelle alle prese con un’incendio nella tenuta di Primaluce: a salvare la ragazza dalle fiamme è stato proprio Alessandro. Ma chi avrà appiccato il fuoco e a quale scopo? Ecco cosa vedremo nella puntata di stasera.

anna-safroncik-e-roberto-farnesi-le-tre-rose-di-eva

I vigneti delle sorelle Taviani sono andati distrutti nell’incendio: ad ogni modo, le ragazze non si perdono d’animo e riescono comunque a portare a termine la loro prima vendemmia grazie all’aiuto di Bruno Attali (Francesco Arca), mandato in loro soccorso da Ruggero Camerana (Luca Ward). L’imprenditore intende trattenere a Villalba le sorelle Taviani, e in particolare Aurora, perchè ritiene che sia l’unico modo per impedire l’imminente matrimonio di sua figlia Viola (Victoria Larchenko) con Alessandro. Intanto don Riccardo Monforte (Kaspar Capparoni), l’unico ad aver sempre creduto ciecamente all’innocenza di Aurora, viene a sapere, durante una confessione, qualcosa di nuovo ed importante riguardo l’omicidio di Luca Monforte. Nel frattempo un uomo dall’identità ancora sconosciuta, si introduce nella chiesa di Villalba attentando alla vita dello scomodo sacerdote.

L’appuntamento con Le tre rose di Eva è per stasera, alle 21.10, in prima tv assoluta su Canale5.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *