“L’isola del tesoro” su Sky Uno: il riassunto della prima puntata

By on aprile 2, 2012
l'isola del tesoro 2012 il cast

text-align: center”>l'isola del tesoro 2012 il cast

Ispirato all’omonimo libro di Robert Louis Stevenson, L’isola del tesoro del regista Steve Barron è una miniserie in due puntate trasmessa su Sky Uno. Protagonisti del film gli attori Elijah Wood (Ben Gunn), Donald Sutherland (Captain Flint) ed Eddie Izzard (Long John Silver) assieme a un ricco cast: Toby Regbo (Jim Hawkins), Rupert Penry-Jones (Squire John Trelawney), Daniel Mays (Dr. David Livesey), Philip Glenister (Captain Smollett), David Harewood (Billy Bones) e Shirley Henderson (Meg Hawkins). Sulla scia del cinema d’avventura riabilitato negli ultimi anni, questa è una delle storie per ragazzi più amate e più conosciute della letteratura. Numerose sono state poi le trasposizioni cinematografiche del romanzo, che ne hanno fatto un enorme successo in tutto il mondo. La caratteristica che contraddistingue maggiormente i vecchi personaggi dello schermo da questi della miniserie di Barron è una vena decisamente più moderna, con i nostri protagonisti visibilmente letti in chiave dark, ma soprattutto immersi in una dimensione da action movie. D’altronde questa è la ricetta giusta per presentare al pubblico degli anni Duemila una storia così avventurosa e piena di sorprese. Prodotto da Laurie Borg nel gennaio di quest’anno per le case di produzione Kindle Entertainment, MNG Films e Parallel Film Productions, la storia narra le avventure del giovane Jim e del suo viaggio verso un’isola sperduta alla ricerca di un tesoro nascosto. Ma vediamo nel dettaglio cosa è successo nella prima puntata andata in onda ieri.

una-scena-de-l-isola-del-tesoro

Siamo tra la fine del Seicento e l’inizio del Settecento, in piena età d’oro della pirateria. Il giovane Jim Hawkins vive con sua madre nella locanda “Ammiraglio Benbow”. Il capitano Billy Bones, uomo dall’aspetto burbero, muore improvvisamente lasciando un misterioso baule. Jim e sua madre decidono di aprirlo e al suo interno trovano una mappa del tesoro. Dopo averla mostrata ad alcuni amici, si rende conto di essere di fronte al leggendario bottino del capitano Flint. Si rivolgono pertanto all’armatore Trelawney per avere una nave e salpare verso l’isola. Ma tra la ciurma della nave Hispaniola si nascondono alcuni vecchi compari di Flint, tra cui Long John Silver, che si arruola in veste di cuoco ma ha intenzione di mettere le mani sul tesoro. Durante il viaggio il ragazzo scopre il suo piano e lo riferisce al capitano della nave, Smollett. Con la scusa di far riposare la ciurma, l’uomo decide di abbandonarli sull’isola, ma anche Jim scende di nascosto a terra con i pirati. Intanto Trelawney non trova più la mappa e accusa i marinai di averla rubata. Scoppia un duello e il capitano Smollett si rifugia con una parte dell’equipaggio nel vecchio rifugio di Flint sull’isola. Silver tenta di convincere Jim a entrare nel suo gruppo, ma il ragazzo fugge via con la mappa. E’ a questo punto che finisce intrappolato nella rete di un indigeno. Chi è costui? E chi conquisterà infine il prezioso tesoro?

Lo sapremo nella seconda e ultima puntata de ‘L’isola del tesoro’ in onda domenica 8 aprile alle 21,35.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *