Luca Capuano a Vanity Fair: “Non sarò più Adriano Riva. Lascio Centovetrine e sposo Carlotta”

By on aprile 6, 2012
luca-capuano

text-align: center”>Luca Capuano lascia Centovetrine e sposa Carlotta Lo Greco

E’ davvero un momento d’oro per lui: ha chiuso un’esperienza di successo come Centovetrine e ne ha inaugurata un’altra con Le tre rose di Eva, senza contare l’amore della sua compagna e la felicità di essere padre. Luca Capuano è un attore napoletano che si sta facendo strada nella fiction italiana, grazie a un innegabile fascino, una bella espressività e la presenza scenica che non lo fa mai passare inosservato. Partito dal teatro di Eduardo Scarpetta e dalle pièces di Pirandello, passando per il cinema con L’amore è eterno finchè dura di Carlo Verdone (già, lui non è un prodotto da reality, come tanti suoi colleghi che monopolizzano le ultime produzioni italiane), Luca si è costruito una carriera a piccoli passi, prendendo parte a tante serie tv Mediaset e Rai: da Carabinieri a Il bello delle donne, da Orgoglio a Caterina e le sue figlie. Fino a trovare la grande popolarità con il ruolo di Adriano Riva nella soap opera Centovetrine: una partecipazione durata quattro anni, in cui il suo personaggio si è evoluto da cinico truffatore a brillante e generoso chirurgo, tra storie d’amore più o meno memorabili, che gli hanno permesso di far breccia nel cuore delle fan.

L’attore non ha mai abbandonato il set di San Giusto Canavese (la località piemontese in cui si gira la soap), anche se nel frattempo molti registi si sono accorti di lui, portandolo sui set delle serie tv Amiche mie, Capri 3 e più di recente, il thriller sentimentale di grande successo Le tre rose di Eva, che ha debuttato mercoledì (qui la sintesi della prima puntata). Ma adesso sembra giunto il momento di porre fine all’avventura di Centovetrine: Capuano ha lasciato il set ormai da mesi (in video lo vedremo fino al 16 aprile) e ha dato l’annuncio ufficiale della sua uscita dal cast  attraverso la sua pagina Facebook. Nel commentare la nuova esperienza che lo vede protagonista su Canale5 e salutare gli affezionati telespettatori della soap, Capuano ha spiegato le motivazioni della sua scelta ai microfoni di Vanity Fair, rivelando qualche indiscrezione sulla sua vita privata.

adriano-riva

Ho maturato la scelta di lasciare Centovetrine perchè ho pensato che mi avesse dato tutto quello che poteva darmi, la notorietà, la popolarità, un percorso artistico che mi ha fatto crescere. Ho pensato che poi le esperienze devono essere sempre tante“. E a proposito del ruolo di Edoardo Monforte nello sceneggiato Le tre rose di Eva, l’attore si dice entusiasta dell’esperienza e racconta i tratti del suo nuovo personaggio: “E’ complesso, irruente, aggressivo, la testa calda della famiglia, ma ha il suo lato umano che verrà fuori con una storia d’amore. La rivalità con suo fratello motiverà Edoardo nelle sue scelte, che saranno molto forti“. Nel suo futuro Luca immagina un ritorno al primo amore, quel teatro che ha rappresentato il suo primo approccio alla recitazione, ma coltiva anche il sogno del grande schermo.

E nonostante sia sempre stato molto discreto, Luca si lascia andare a qualche confessione sulla vita di coppia con l’attrice Carlotta Lo Greco: “Mi piacerebbe lavorare con la mia compagna, a dirla tutta ci siamo trovati sul set (quello di Centovetrine, ndr), ma abbiamo girato insieme solo una scena, che poi è stata anche tagliata“. I due stanno insieme da più di tre anni e nel 2009 sono diventati genitori di un maschietto: “Quello del genitore è il mestiere più difficile, ma ho una compagna molto presente con Matteo. E anch’io nell’arco della giornata mi ritaglio dei momenti in cui fare delle cose insieme a lui. Un mio sogno è anche quello di adottare un bambino, spero di avere molti figli“. Insomma, niente di più lontano dai personaggi che interpreta: Luca è un papà tutto lavoro e famiglia, tanto da annunciare col sorriso che “presto io e Carlotta ci sposeremo“.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *