Megan Fox incinta: è il suo primo figlio

By on aprile 25, 2012

foto megan foxGiovani sex symbol crescono. E sviluppano l’istinto materno, la voglia di essere circondate da marmocchi e pannolini, diventando sempre più indifferenti al loro stesso potere seduttivo. L’esempio più evidente di questo fenomeno è Angelina Jolie: una volta era dannata, irrequieta, ambigua, conturbante. Maledettamente bella. Oggi è sempre bella – anche se un po’ troppo magrolina – ma tutte le altre caratteristiche sono sfumate nel nulla, per lasciar spazio a una super mamma nonché compagna devota (dell’altrettanto devoto Brad Pitt). E adesso c’è Megan Fox. Finora è stata associata alla Jolie per una questione di somiglianza fisica, adesso si fa largo un motivo in più. Sì, perché la 25enne Fox aspetta il primo figlio dal marito Brian Austin Green, che invece è già padre di Kassius, nato dieci anni fa dalla storia con Vanessa Marcil (sua compagna di set nella serie cult per ragazzi Beverly Hills 90210).

Della gravidanza di Megan si vocifera già da un po’, adesso la conferma arriva da E!Online e da alcune foto in cui la protagonista di Transformers, beccata in giro dai paparazzi, indossa un paio di pantaloni della tuta e una t-shirt con non riesce a nascondere l’accenno di… pancino. Ancora, una fonte ha rivelato alla rivista Star News che i due attori “sono terribilmente emozionati. Megan è già matrigna e Brian sa che sarà una mamma meravigliosa”.

Lei, d’altra parte, nonostante la giovane età non ha mai nascosto la voglia di diventare madre: “voglio almeno due figli – ha detto durante un’intervista di qualche tempo fa – probabilmente anche tre. Sono sempre stata materna”. E ha sempre desiderato che il padre fosse Brian, con cui fa coppia dal 2004 e che ha sposato nel 2010 alle Hawaii dopo un periodo di crisi: “È così tanto tempo che stiamo insieme che è tutto naturale e confortevole”, dice di lui. Oddio, forse tra un po’ l’atmosfera risulterà meno confortevole, fra strilla e nottate insonni, ma il bello è anche questo…

About Nad

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *