Mikaela Calcagno, l’erede di Ilaria D’Amico tra scandali e giornalismo

By on aprile 10, 2012
Mikaela Calcagno, giornalista sportiva

text-align: center;”>Mikaela Calcagno, giornalista sportiva

Mikaela Calcagno sta diventando un vero e proprio fenomeno mediatico all’interno del mondo, ancora poco patinato, del giornalismo sportivo. Anche a un’occhiata superficiale alle foto, abbondantissime in rete, non è difficile capire perché. La bionda giornalista ha un fisico prorompente, un seno generoso e non ha remore nel mostrarlo al pubblico, spesso con vestiti attillati o scollati che lasciano ben poco all’immaginazione. Senza in ogni caso dubitare delle sue doti da giornalista – non è detto che ne sia priva – è lecito chiedersi: è per forza necessario, per compiere un’attività che non implica di per sé un’estetica vistosa, mostrarsi alle telecamere con spacchi inguinali o forti scollature?

Mikaela Calcagno, riflessioni visive a parte, ha un curriculum di tutto rispetto. C’è da specificare che la vocazione giornalistica è affiorata tardi. Fino al 2002, infatti, ha fatto la modella. Da quell’anno in poi ha cominciato a comparire in alcune trasmissioni sportive locali, dapprima in veste da presentatrice per Telenord, poi per Roma1. Nel 2005 è approdata in Mediaset, dove ha prestato il suo volto in Studio Sport e Domenica Stadio. Attualmente, conduce programmi sportivi su Mediaset Premium ed è ospite fissa a Number Two, trasmissione locale napoletana.

Mikaela Calcagno

Classe 1973, è iscritta all’albo dei giornalisti dal 2006. E’ considerata l’erede di Ilaria D’Amico. Come accennato sopra, Mikaela Calcagno, fa parlare di sé più per il suo aspetto fisico che per il suo contributo al giornalismo. L’episodio più famoso è quello di novembre 2011 quando, nel corso di una puntata di Number Two, si è presentata in studio senza mutandine, almeno all’apparenza (potevano essere benissimo mutande color carne). Il regista ha indugiato spesso e volentieri con inquadrature precise e inequivocabili.

Mikaela sta facendo parlare di sé anche a questioni di gossip per così dire ‘puro’. E’ stata avvistata, infatti, con l’arbitro Paparesta. Sarebbe una delle prime volte che al calciatore una bella donna preferisce l’arbitro!

About Giuseppe Briganti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *