Moto Gp: Valentino Rossi ancora male, Lorenzo e Pedrosa trionfano in casa. Oggi la gara

By on aprile 29, 2012
valentino rossi

text-align: justify”>valentino rossiNuovo appuntamento con la Moto Gp e nuova batosta per Valentino Rossi. Senza soffermarci su eventuali pronostici antisfiga, ci limitiamo a commentare quanto accaduto ieri durante le qualificazioni. Tredicesimo il tempo ottenuto da Vale che, ironico, confessa quasi rassegnato alle telecamere “Oggi pomeriggio il problema è che era asciutto”. Un sorriso amaro quello di Rossi che vale più di mille parole. “Siamo molto lenti nel mettere la moto nella curva, poi quando passavo sulle parti bagnate della pista era difficile prevedere quello che avrebbe fatto la moto e quindi sono andato piano” ha proseguito. Un Vale prudente che dovrà partire solo in quarta fila. Molto meglio Nicky Hayden, arrivato in terza posizione.

“Lui riesce ad entrare bene in curva, a piegarsi bene ma ha un setting diverso dal mio. Un setting che dovevo provare se fosse stato asciutto”. Ha continuato Valentino Rossi.

Il Gran Premio di Spagna rende gloria ai suoi padroni di casa. Festeggiano Jorge Lorenzo e Daniel Pedrosa. Il primo ha spinto la sua Yamaha a un tempo di 1’39”532 mentre Pedrosa ha fatto fermare i cronometri 135/100 dopo.

Al quarto posto Crutchlow seguito da Stoner, Spies, Dovizioso, Bautista, Bradl e Puniet a chiudere la top ten. Ultimo posto per Edwards che ha segnato 1’46”200.

i-piloti-in-conferenza

Incombe la minaccia del maltempo sulla pista di Jerez De La Frontiera ma questo non sembra spaventare Lorenzo e Pedrosa, 25 e 20 punti, rispettivamente primo e secondo nel Gran Premio del Qatar.

L’appuntamento con la gara è alle ore 14, in diretta, su Italia uno.

About Simone Rausi

Quando nacque a Catania nel 1986, Pippo Baudo urlò “Fantastico!”. Già, la settima edizione era in onda su Raiuno in quel momento. Ha divorato decenni di fiction e programmi tv prima di laurearsi in Scienze della comunicazione. Ha fatto lo speaker, il giornalista, il blogger e attualmente è copywriter presso un’agenzia di pubblicità (ma sua nonna dice in giro che fa il copriwater). Ha scritto un romanzo sui carciofi ma non ne mangia uno da anni. Lo trovate su tutti i social network del mondo… o davanti qualche schermo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *