“Nero Wolfe” quasi 5 mln per il terzo episodio “La principessa Orchidea”: il riassunto

By on aprile 20, 2012

style=”text-align: center”>nero wolfe serie tv rai uno

Ha ottenuto 4.967.000 telespettatori e il 18,45% di share il terzo episodio della serie tv Nero Wolfe, prodotta da Casanova Multimedia e Rai Fiction e diretta da Riccardo Donne, che ha confermato il trend positivo delle scorse puntate (qui il riassunto della seconda) in termini di ascolti. Nel cast Francesco Pannofino (Nero Wolfe), Pietro Sermonti (Archie Goodwin), Giulia Bevilacqua (Rosa Petrini), Andy Luotto (Nanni Laghi), Marcello Mazzarella (Commissario Graziani), Michele La Ginestra (Spartaco Lanzetta), Roberto Nobile (Colonnello Corsini) e Davide Paganini (Maresciallo Bordon). Ecco la trama dell’episodio dal titolo La principessa Orchidea andato in onda ieri sera su Rai Uno.

Una bambina cinese di nome Yu, venditrice ambulante, vede in un’auto una donna minacciata con una pistola e decide di rivolgersi a Nero Wolfe. Goodwin chiede l’aiuto della giornalista Rosa Petrini, con il quale battibecca in continuazione, e viene a sapere che l’auto è rubata. La ragazzina, che secondo Wolfe sa chi è la donna ma non vuole dirlo, viene investita ed è in pericolo di vita. L’investigatore, sconvolto dal fatto, racconta tutto al Commissario Graziani e promette di ritrovare il criminale a tutti i costi. Per prima cosa chiede qualche informazione a Lanzetta, il quale dopo alcune indagini suggerisce che il colpevole non è da ricercare nella comunità cinese. Intanto allo studio di Wolfe si presenta proprio la donna che era alla guida dell’auto, Laura Ristori, dirigente della Compagnia del Soccorso, la quale assume l’investigatore per riuscire a scoprire chi sta tramando alle sue spalle.

una-scena-di-nero-wolfe

Sempre grazie a Rosa, Goodwin viene a scoprire qualcosa del passato della Ristori. E’ stata un’attrice talentuosa, poi diventata benefattrice per i poveri. Alcuni ex amministratori del defunto marito della donna, Canale e Previati, sono diventati i compratori della fabbrica venduta dopo la morte del ricco signore e ora fanno parte della Fondazione Ristori. Laura intanto scompare e neanche la sua segretaria Angela Giusti sa dove sia finita. Goodwin scopre anche che i due loschi tipi stanno distruggendo alcuni documenti. Improvvisamente la Ristori viene trovata morta, proprio mentre Wolfe riceve in casa la madre di Yu, riconoscente per il fatto che l’uomo sta indagando per trovare il colpevole del tentato omicidio di sua figlia. L’investigatore scopre che la donna cuce e che forse ha dei collegamenti con la Compagnia del Soccorso. Con grande sorpresa presso lo studio si presentano proprio Canale e Previati, che vogliono sapere notizie del caso affidatogli da Laura Ristori, ma Wolfe li mette alla porta. E’ chiaro che stanno nascondendo qualcosa. Goodwin trova il collegamento tra la comunità cinese e la donna morta: la macchina in cui la Ristori era stata minacciata è stata procurata da un certo Corbi, coinvolto in traffici illeciti di documenti e clandestini.

Il Commissario Graziani avverte Wolfe perchè gli amministratori della Compagnia del Soccorso hanno amicizie importanti e non vogliono subire pressioni. Goodwin e Wolfe parlano con la Giusti e le raccontano che Laura aveva il sospetto che all’interno della società si compissero atti di malaffare. La invitano pertanto a parlare, ma la donna è restia. Intanto Yu muore e anche Corbi viene ucciso. Wolfe sembra essere arrivato a un punto morto, ma poi ha la solita illuminazione. La madre della bambina porta Goodwin nel luogo dove si svolge il traffico di clandestini per fare alcune fotografie. Wolfe convoca il Commissario Graziani e gli amministratori della Fondazione Ristori. Canale e Previati sono coinvolti in un losco giro di tratta di essere umani insieme a un allibratore cinese. Corbi era un impiegato dello Stato che impediva di effettuare le indagini. I due vengono arrestati, ma resta un ultimo tassello del quadro finale: nella macchina che ha visto la bambina c’era la Giusti, amante di Egidio Ristori. La donna voleva mettere le mani sulle sue ricchezze e ha ucciso Laura, Corbi (che voleva sempre più soldi) e l’unica testimone, Yu. La donna nega tutto, ma l’entrata a sorpresa della bambina ancora viva la fa crollare.

La quarta puntata di ‘Nero Wolfe’ andrà in onda il 26 aprile alle 21,10 su Rai Uno.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *