Paola Pitagora-OttaviaTaviani festeggia 50 anni di carriera con ‘Le Tre Rose di Eva’

By on
Foto Pitagora Paola

text-align: center”>Foto Pitagora Paola

Paola Pitagora nella fiction ‘Le Tre Rose di Eva’ è Ottavia Taviani; una donna che fa del mistero la sua arma vincente e che vive nella menzogna più pura per non far scoprire un passato burrascoso. E’ così brava a nascondere la verità tanto da indurre gli altri a considerarare morta sua figlia Eva (Barbara De Rossi), madre delle tre nipoti Aurora (Anna Safroncik), Tessa (Giorgia Wurth) e Marzia (Karin Proia). Apparentemente, Ottavia è una nonna premurosa e felice di rivedere le ‘tre rose’ di sua figlia, ospiti a Primaluce dopo molto tempo. Tutto scorre nel migliore dei modi fino a quando le tre ragazze non decidono di violare la sua privacy, sfogliando una caro album di famiglia. Ottavia infatti, non permette a nessuno di aprirlo perchè i segreti da nascondere sono davvero tanti. Così, nel momento in cui Aurora Taviani tenta di andare contro il volere della nonna, salta ogni equilibrio e i rapporti familiari peggiorano ogni giorno di più. Aurora vuole scoprire a tutti i costi la verità, ma prima dovrà correre qualche rischio; infatti i segreti custoditi dalla nonna potrebbero attentare alla vita di chi decide di svelarli.

foto-le-tre-rose-di-eva

Il ruolo e la passione di Paola Pitagora dimostrano la sua grande esperienza nel campo della recitazione; è attrice da quasi 50 anni e, sin dagli esordi della sua carriera, ha dato il meglio di sè a teatro, al cinema e in televisione. Il suo vero nome è Paola Gargaloni ed è nata a Parma il 24 agosto 1941. A renderla popolare è stata la riduzione televisiva de’ “I Promessi Sposi” , di Sandro Bolchi, in cui ha interpretato il ruolo di Lucia Mondella, grazie al quale è stata considerata ‘la fidanzatina d’Italia’ per tutto il decennio. Più recentemente e in particolare negli anni ’90, Paola Pitagora ha preso parte a “Gli assassini vanno in coppia” di Piero Natoli e in Tutti gli anni una volta l’anno di Lazotti. Ma successivamente, è ritornata sul piccolo schermo con la fiction Incantesimo, dal 1998 al 2007, nei panni di Giovanna la direttrice della clinica Life. Poco tempo fa, è ritornata in tv con la serie ‘I cerchi nell’acqua’ ma, data la sua grandissima passione per il teatro, attualmente è in tournée teatrale con lo spettacolo Honour, in compagnia di Roberto Alpi, meglio conosciuto come Ettore Ferri in Centovetrine.

About Martina Morlè

Articolo aggiornato il

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *