Person of Interest: la serie tv di J.J. Abrams in prima tv assoluta su Premium Crime e Mediaset Italia 2

By on

text-align: center”>Person of interest su Premium Crime e Mediaset Italia 2

Dopo Alcatraz, Mediaset torna a proporre una serie evento frutto del genio creativo di J.J. Abrams, il creatore di Lost: Person of Interest, sarà in onda in anteprima assoluta su Premium Crime, il canale della piattaforma pay-tv Mediaset Premium, dal 27 aprile in prima serata e in contemporanea, solo per la puntata pilota, anche in chiaro sul canale Mediaset Italia 2. La serie ha raccolto consensi straordinari in America, dove  ha sfiorato i 16 milioni di spettatori, così da diventare subito un cult: tanto che la CBS ha già programmato la seconda stagione.

Sceneggiata da Jonathan Nolan, la serie riprende il tema dell’allarme terrorismo, mai cessato dopo gli attentati dell’11 settembre 2011: il protagonista è Mr. Finch (Michael Emerson, già al fianco di J.J. Abrams con l’interpretazione del mitico Benjamin Linus in Lost), un eccentrico milionario esperto di tecnologia informatica. Dopo l’attentato alle Torri Gemelle di New York, l’uomo ha creato un sofisticato software in grado di prevenire crimini che ancora non sono stati realizzati: la macchina in questione riesce ad individuare il codice di previdenza sociale del sospettato, indicando la persona indiziata di un potenziale reato, senza però specificare altri dettagli, nè garantire prove della sua colpevolezza. E’ così che privati cittadini diventeranno quelli che nel nostro Paese solitamente definiamo “attenzionati” dalle Forze dell’Ordine, e che negli stati Uniti sono indicati appunto come “person of Interest“: dei sorvegliati speciali nei confronti dei quali attuare un sistema di controllo capillare su cellulari, smart card, pc e quant’altro, alla ricerca delle prove del crimine. Una sorta di Big Brother di stampo orwelliano che in nome della lotta al terrorismo impone di sacrificare la privacy sull’altare della sicurezza. Ma il progetto è illegale, nessuna agenzia federale si assumerebbe la responsabilità di attuarlo: per questo Finch decide di ingaggiare Reese (James Caviezel), un ex agente della CIA creduto morto…

jj-abrams

La serie cavalca in modo intelligente e non fantascientifico la paura per l’allarme terrorismo, con occhio attento all’attualità, tanto che in uno degli episodi, il 15esimo, appare in immagini d’archivio perfino il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama. Un tema, quello della sicurazza nazionale, che si intreccia con i problemi del controllo sociale, che le nuove tecnologie rendono sempre più capillare e impercettibile: “Con la tecnologia non solo puoi essere rintracciato – ha dichiarato J.J. Abrams – ma le tue mosse possono essere anticipate. La cosa che mi piace della serie è che è molto celebrale ma non impenetrabile. È buona televisione“. Il punto di forza di questo thriller è proprio la sua verosimiglianza (quello che forse è mancato nelle ultime serie di Lost): “La serie è scientificamente basata su fatti reali – ha dichiarato il protagonista Michael Emersonperché tutte queste tecnologie esistono e sono sul mercato“.

Il pilot di Person of Interest sarà trasmesso stasera alle 21.10 in contemporanea su Premium Crime (Mediaset Premium) e su Mediaset Italia 2 (canale 35 del digitale terrestre). La serie continuerà poi in prima tv assoluta solo sulla pay-tv.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.
Articolo aggiornato il

2 Comments

  1. genny

    aprile 27, 2012 at 13:36

    Avete visto il 16 Maggio su Sky parte la nuova stagione di Spartacus.Per chi fosse intessato ecco la pagina Facebook http://www.facebook.com/SpartacusItalia

  2. pip

    aprile 30, 2012 at 10:27

    Ho appena compilato il form per “The Apprentice”… Spero di partecipare, la trasmissione su Cielo mi sembra una buona opportunità: http://www.cielotv.it/programmi/showtv/the_apprentice_form.html

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *