Pippa Middleton e la pistola contro i paparazzi: “era un giocattolo”

By on aprile 17, 2012

foto pippa middletonNelle ultime ore Pippa Middleton, la sorellina di Kate dotata di sodissimo (ma forse troppo osannato) lato B, è finita al centro di uno scandalo: l’hanno infatti avvistata a Parigi a bordo di un’Audi con tre amici, uno dei quali aveva una pistola in mano. Una cosa piuttosto grave, vista così. Un’immagine finita su tutti i giornali. Poi un fotografo francese, fra quelli che erano alle costole della fanciulla, ha fatto cercato di fare chiarezza sulla vicenda: “Seguivamo Pippa dall’inizio della giornata – ha spiegato al magazine ‘Gala’ – c’era un’atmosfera divertita e distesa e abbiamo parlato con lei e i suoi amici. Quando il conducente ha tirato fuori la pistola, questa era in effetti di plastica ed era per scherzare, l’ho potuta toccare con mano. Potete trovarla in qualsiasi negozio. E’ un peccato che la storia abbia assunto tali dimensioni“.

Alcuni tabloid britannici, invece, continuano a sostenere che si trattasse di un’arma fin troppo autentica. In ogni caso, Pippa è nei guai. Perché l’episodio ha messo in imbarazzo la famiglia reale – la signorina non dovrebbe dimenticare di essere cognata del Principe William – e lei, nel caso la pistola fosse vera, insieme ai compagni d’avventura rischia una pena fino a sette anni di carcere. A dirla tutta, ci sarebbe anche una punizione nel caso si fosse trattato davvero di un giocattolo, anche se si ridurrebbe a due anni.

La Polizia di Parigi non ha intenzione di archiviare subito il caso; secondo il The Sun, che ha intervistato un esponente delle autorità francesi, “se le prove indicheranno che lei è coinvolta, verrà perseguita penalmente. Chiunque coinvolto nell’impiego illegale di un’arma in pubblico viene arrestato e interrogato”. Ma Pippa, benedetta figliola, non potevi trovare un altro modo per fare la burlona? 

About Nad

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *