Ruby confida alle amiche: “Silvio mi dà 47 mila euro a settimana”. Ecco l’audio delle telefonate

By on aprile 23, 2012

text-align: center;”>Ruby al telefono parla di Silvio: audio delle conversazioni

Sono passati pochi giorni dal Berlusconi-show in Tribunale a Milano, quando l’ex premier ci ha spiegato come i travestimenti e gli spettacoli a sfondo sessuale che si tenevano nella famosa villa di Arcore fossero in realtà elegnti “gare di burlesque“, nate dalla naturale inclinazione delle donne a spogliarsi (quelle che frequenta lui, ovviamente) e mettersi in mostra. Il processo Ruby, il più imbarazzante per Silvio Berlusconi tra tutte le vicende giudiziarie che lo vedono coinvolto (ora come imputato, ora come indagato, ora come testimone), è in pieno corso di svolgimento a Milano: venerdì il Cav. si è presentato a sorpresa in aula ed ha assistito all’udienza chiave in cui ha testimoniato Pietro Ostuni, il funzionario della Questura che ricevette le pressioni dell’allora premier Berlusconi per rilasciare la presunta nipote di Mubarak arrestata per furto. Le accuse per Berlusconi sono di concussione e induzione alla prostituzione, anche minorile.

E in attesa della prossima udienza del 7 maggio, sono state pubblicate oggi sul sito Repubblica.it una serie di intercettazioni telefoniche risalenti ai giorni fra il 26 e il 28 ottobre del 2010, registrate dalla polizia giudiziaria del tribunale, su ordine del gip: una delle conversazioni è tra Ruby e l’amica siciliana Antonella,  in cui racconta di essere finita sui giornali come “l’amante di Silvio“. Ruby si vanta di essere sulle prime pagine dei quotidiani di tutto il mondo e sembra eccitata dalla convinzione di poter intascare “un sacco di soldi“. Sorpresa dall’improvvisa attenzione dei mass media, la ragazzina si confida con le amiche, facendo nomi e cifre: Silvio le passa 47mila euro alla settimana e le ha promesso di ricoprirla d’oro in cambio del silenzio sulle loro frequentazioni. Gli audio delle telefonate di Ruby subito dopo il salto.

ruby-novella2000

E’ la prima reazione della ragazza allo scandalo sessuale che ha investito il Premier: al telefono con l’amica Grazia Ruby racconta il “casino” sollevato dalla stampa di tutto il mondo. A metà tra l’essere lusingata per i media che le chiedono interviste e la preoccupazione per gli attacchi che ne seguiranno, Ruby racconta come i legali e i collaboratori del Premier siano molto arrabbiati perchè questa vicenda è molto più grave di quelle legate a Noemi Letizia e Patrizia D’Addario, in quanto Ruby è “proprio minorenne“.

Negli altri file audio (sei in tutto) pubblicati da Repubblica, si sente la ragazza parlare con il padre e gli amici delle promesse di Berlusconi: “Mi ha detto di passare per pazza, ha detto che mi dà quanti soldi voglio“. E la ragazza ha le idee ben chiare in merito al prezzo del suo silenzio: a Berlusconi, dice al telefono all’amico Sergio, “abbiamo chiesto con il mio avvocato 5 milioni di euro per fare la pazza. E lui ha accettato“. A voi i commenti.

Ruby con l’amica Antonella: ”Silvio è pazzo di me”

Ruby con l’amica: ”Fai la pazza, ti copro d’oro ma non dire la verità”

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *