Santoro-La7: ritorno di fiamma? Per Il Giornale riprese le trattative

By on aprile 18, 2012

text-align: center”>Santoro verso La7?

“Michele Santoro potrebbe approdare a La 7” ha scritto Il Giornale di Alessandro Sallusti qualche giorno fa. La notizia è sicuramente inaspettata e se dovesse rivelarsi vera sarebbe clamoroso. La scorsa estate dopo numerosi contatti la trattativa si arenò, Santoro chiedeva una libertà assoluta che Giovanni Stella, amministratore delegato di La7, non era disposto a concedere. La mancanza di un accordo che ha portato il giornalista nella sperimentazione su una piattaforma indipendente e la nascita di Servizio Pubblico. Gli ascolti oscillano e forse lo stesso Santoro potrebbe tornare sui suoi passi. Il quotidiano della famiglia Berlusconi sostiene che Stella e Santoro abbiano ricominciato a parlarsi dopo mesi di silenzio e dopo la brusca rottura dei mesi scorsi. Santoro aveva parlato di una censura di mercato, riferendosi in particolare alle presunte pressioni di Mediaset per far saltare le trattative. Lo stesso Mentana ebbe non pochi ostacoli per arrivare a La7 dopo l’addio a Mediaset. Santoro sostenne che il problema non fosse legato alla libertà.

luigi-demagistris-sindaco-di-napoli

 

In effetti Sabina Guzzanti ha strappato un contratto coi fiocchi, libertà assoluta assicurata. Al momento sembra difficile il passaggio a La7 di Santoro. Se è vero che Servizio Pubblico non è un grande successo, è anche vero che l’esperimento va comunque considerato vincente. Se Santoro dovesse passare nella rete diretta da Paolo Ruffini ammetterebbe una sconfitta e il fallimento di un progetto ambizioso e conoscendo il combattente giornalista salernitano questo sembra molto difficile se non impossibile. Se Santoro arrivasse nella rete Telecom che fine farebbe Corrado Formigli? L’ex pupillo del conduttore di Servizio Pubblico non potrebbe certo collaborare di nuovo con Santoro. Formigli sta ottenendo buoni ascolti, ma in tempi di crisi, vedi Guzzanti e Dandini, avere uno come Michele Santoro sarebbe garanzia di grandi ascolti. Secondo voi Santoro andrà a La7 o è solo un’invenzione giornalistica? Da Santoro si sa ci si può aspettare di tutto.

About Giuseppe Candela

Nato a Nocera Inferiore(Sa) si è laureato in Scienze della Comunicazione con una tesi sulla comunicazione politica dal titolo “Pop o Papi? Vizi privati e pubbliche virtù. L’assenza-essenza dei media”. Si sta specializzando nell’ambito televisivo. Appassionato di calcio, di politica e soprattutto del piccolo schermo, ha collaborato e collabora con tv e giornali locali. Da settembre 2009 è opinionista a “Domenica in L’Arena” su Raiuno. Ha scritto e condotto eventi che hanno avuto risonanza nazionale. Guarda con occhio critico la televisione senza nessun pregiudizio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *