Stasera 17 aprile su Rai 1 alle 21.10: Helena e Glory, ultimo appuntamento del ciclo Mai per amore

By on aprile 17, 2012
il logo di rai 1

text-align: center”>ortega e bobulova sul set di helena e glory

Fiction e ancora Fiction. Stasera su Rai 1 alle 21.10 andrà in onda la quarta e ultima fiction del ciclo Mai per amore, dal titolo Helena e Glory, serie completamente dedicata alla lotta contro la violenza su le donne. Helena e Glory è stato diretto da Marco Pontecorvo e affronta il difficile e oscuro mondo della prostituzione. Ma andiamo per gradi.  Helena, interpretata da Barbora Bobulova, è una giovane rumena sospettosa, chiusa e segnata dal tradimento dell’uomo che amava, che l’ha lasciata sola e senza speranze nei confronti del futuro. Glory, ruolo affidato a Esther Ortega, invece è una ragazza solare, allegra e ama la musica, che si prostituisce per fare soldi veloci, in quanto deve pagare un debito nel suo paese e allo stesso tempo aiutare la sua famiglia. Due donne a confronto, apparentemente diverse, Helena, la vera protagonista è sola, abbandonata a se stessa, Glory invece cerca in qualche modo di affrontare la vita così com’è e per sentirsi, in certo senso, a casa e per trovare sostegno, frequenta una comunità solidale di sue connazionali. Per Helena le cose sono più complicate, per lei la prostituzione non è una scelta, ma un obbligo, imposto dal suo aguzzino, che fa parte del racket. Insomma Cristian che Helena tanto amava è il suo capo, è il suo pappone e allo stesso tempo il padre di suo figlio. Cristian è interpretato da Vanni Bramati, uno dei volti storici de La squadra (Rai 3, ndr).

barbora-bobulova-helena-e-glory

Glory rappresenta per Helena l’unica possibilità per uscire da questo incubo, le due donne si aiutano, si spalleggiano. Helena grazie a Glory vuole raggiungere il suo obbiettivo principale: sentirsi libera e tornare a vivere una vita normale, lo deve a se stessa e a suo figlio.

L’appuntamento di stasera su Rai 1 affronta un argomento delicato, tosto e complicato. La prostituzione è un tema scottante, sempre d’attualità e se ci penso l’unico programma che ultimamente lo ha trattato con chiarezza, senza filtri o tabù, è stato Le vite degli altri condotto da Angela Rafanelli su La7. La conduttrice ha vissuto per un mese con una prostituta, ha vissuto la sua vita divisa tra una catapecchia vicino ai binari del treno e la strada, diventata tristemente il suo posto di lavoro.

Helena e Glory è l’ ultimo appuntamento del ciclo Mai per amore, speriamo sia solo uno dei tanti esempi di televisione dedicata all’informazione e soprattutto sia un modo per far aprire gli occhi agli spettatori sui problemi della societa, sulle donne e le violenze fisiche e psichiche di cui spesso, troppo spesso sono vittime.

About Nicola Zamperetti

Nato a Valdagno (VI) nel 1978, da un decennio lavora nel mondo dello spettacolo come performer teatrale e attore. Ha partecipato a molti programmi come "Sarabanda" "Domenica In" "Carramba che fortuna"... Scopre l'amore per il teatro, soprattutto per i Musical (Grease,Il Ritratto di Dorian Gray e A Chorus line) e per le Fiction (La Ladra, Il Peccato e la Vergogna e Donna detective). E' cresciuto guardando la tv e si definisce figlio del tubo catodico. Promette di essere ironico, tagliente e cinico nei suoi Articoli.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *