Tgcom, Manuel Casella: “Antonella Elia mi fa tenerezza”

By on aprile 12, 2012
antonella elia e manuel casella

text-align: justify”>antonella elia e manuel casellaManuel Casella si è classificato seconda all’ultima edizione dell’Isola dei Famosi. Ma non pensate che adesso si prepari a riassaporare il gusto della mondanità, delle girandole, dei salotti tv e compagnia bella. No, Manuel se n’è tornato dalla moglie e dalla figlia che ha appena compiuto un anno: “Volevo tornare a casa – dice a Tgcom – dopo tanti giorni di Isola soprattutto per assicurarmi che mio padre stesse bene, ero preoccupato per le sue condizioni di salute ma si è ripreso. E poi la curiosità, soddisfatta, di vedere mia moglie contenta nel rivedermi. Lei mi ha detto che mi sono sempre comportato bene”. Inevitabile far cadere il discorso sulla vincitrice Antonella Elia, che ha rifiutato la sua vicinanza dopo che lui l’ha mandata al televoto: “Non ha rispettato – dice Manuel – una mia scelta, la nomination che le ho fatto. Non avrei mai pensato che avrebbe reagito in quel modo chiamandomi ‘ipocrita’ e ‘traditore’. Ho dovuto nominare tutti e per par condicio toccava a lei. Per me Antonella era un personaggio forte e mandarla al giudizio del pubblico italiano era più che legittimo”.

Proprio per l’amicizia che li lega da qualche anno, si aspettava che accettasse “questo discorso, ma non c’è stata neanche la possibilità di spiegarle o di farle comprendere l’errore”. Lui, comunque, si sente la coscienza a posto, prima di tutto perché si tratta comunque di un gioco, secondo perché “la scelta di mandare Antonella in nomination contro Nina era perché convinto che la Elia non sarebbe mai uscita”.

antonella-elia

Manuel conosce la fragilità di Antonella, dice di aver cercato di comprenderle, ma non ha mai condiviso quella scelta di emarginarsi e allontanarsi dal gruppo. Nei suoi confronti, comunque, non nutre alcun astio. Anzi, i suoi sentimenti sono del tutto opposti: “ho avuto anche un po’ di tenerezza per lei, perché io ero circondato (in studio, prima della proclamazione del vincitore, ndr) dai miei familiari mentre lei non aveva nessuno...”. In altre parole, la Elia sarebbe una persona sola?

About Nad

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *