Tra partenze e nuovi arrivi “Centovetrine” rischia ancora la chiusura

By on aprile 13, 2012

text-align: justify”>Cast CentovetrineGli ultimi mesi non si stanno rivelando facili per il destino di una delle soap più popolari di Italia. Centovetrine rischia infatti nuovamente la chiusura, anzi: Centovetrine chiuderà i battenti la prima settimana di Agosto, con lo stop definitivo delle riprese. Da quel momento in poi il futuro della soap sarà rimandato a data da destinarsi ma, stando agli ultimi rumors, la scelta di proseguire o meno le registrazioni delle puntate è fissata per Ottobre e qualora dovesse rivelarsi positiva le riprese dovrebbero riprendere il via non prima di Febbraio 2013. Che dire, una bella delusione per chiunque tenga a cuore un prodotto che funziona da quell’8 Gennaio del 2001 – giorno in cui andò in onda la prima puntata – e che porta nelle casse della rete un bacino d’utenza che sfiora i 4 milioni di spettatori. Se a questo poi si aggiunge la fatica fatta nell’ultimo periodo da parte degli attori, dei tecnici, dei fan e di tutti coloro che lavorano per Centovetrine, la delusione non può che aumentare.

Come ci aveva rivelato qualche settimana fa Michele D’Anca, ritornare sul set a Febbraio dopo uno stop di due mesi non è stato facile, dato soprattutto il taglio al budget (chiunque non avesse ancora chiaro cosa sia esattamente successo può rifarsi a questo link). Allo stesso tempo, però, dietro Centovetrine c’è una squadra unita che lavora da anni e che non intende mollare. Proprio per questo motivo dopo la pausa indetta alle riprese, e in occasione dell’esperimento della prima serata, c’è stato un gran lavoro per invogliare i telespettatori a continuare a credere nella soap, a capire che lo stop non era definitivo ma che il primetime avrebbe potuto risollevare le sorti qualora gli ascolti si fossero confermati su un livello adeguato di share (cosa che poi è effettivamente avvenuta).

E la promozione ebbe così inizio tra video, backstage, messaggi televisivi e volantini distribuiti per tutta Italia: una promozione che ha cercato di sfruttare ogni nuova via di comunicazione, da Facebook a Twitter, e che ha visto uniti attori e fan, attori e tecnici, fan e tecnici. Tra le prime file, a portare avanti la bandiera, Marianna De Micheli (anche lei raggiunta qualche settimana fa da LaNostraTv) che faceva recapitare video fatti durante il suo recente viaggio in Thailandia nei quali ricordava la messa in onda serale della soap. Con lei Pietro Genuardi, Jgor Barbazza, Sara Zanier e molti altri.

Ma se un prodotto come Centovetrine funziona così bene, confermandosi nel daytime e nella prima serata (il cui appuntamento è poi proseguito per ben 10 puntate), perché mai dovrebbe chiudere? Escludendo i motivi dovuti alle scene di sesso (qualcuno ha ipotizzato anche questo), rimarrebbe davvero solo il problema-costi? Eppure, da quanto ci ha detto Carla (l’amministratrice del Fans Blog) in una recente intervista, sembra che anche questa sia solo una scusante. Ai vertici Mediaset l’ardua sentenza, dunque.

Luca Capuano

Nel frattempo per i protagonisti di Centovetrine la vita nel Centro Commerciale più famoso d’Italia prosegue tranquillamente – per quanto possano definirsi “tranquille” le vicende all’interno di una soap – tanto che qualche giorno fa è stato presentato il nuovo cast per la stagione 2012-2013 e…che dire? Durante gli episodi che andranno prossimamente in onda ci saranno molti arrivi e tante partenze. Prima tra tutte l’immediata uscita di scena di Luca Capuano, alias Adriano Riva, che lascerà a breve – anzi brevissimo – la soap: il medico sarà infatti vittima di un drammatico incidente aereo (più drammatico che “incidente”) e uscirà di scena durante la puntata del 16 Aprile, lasciando così nella disperazione la povera Carol (Marianna De Micheli), che aveva da poco ritrovato il suo amore. Un altro ad abbandonare la soap è stato Rodolfo Corsato (Emmanuel Sabian), anche se un suo ritorno futuro potrebbe essere possibile. Infine si prepari chiunque, seppur in poco tempo, si sia affezionato al personaggio di Matilda: la lady che ha fatto breccia nel cuore di Ettore Ferri (Roberto Alpi) e che è interpretata da Giusy Cataldo, abbandonerà presto la scena. Come sarà contemplato l’addio ancora non è lecito saperlo, ciò che è certo è che Matilda, nei prossimi giorni, avrà da ridire su alcune scelte prese dall’amato tycoon, e il loro rapporto potrebbe incrinarsi. La sua presenza è comunque prevista ancora per qualche mese.

Ma non sarà solo la porta d’uscita ad aprirsi perché sono pronti molti nuovi arrivi nel cast di Centovetrine: direttamente da Vivere torneranno a fare i conti con le soap Brando Giorgi e Annamaria Malipiero che interpreteranno rispettivamente Thomas Sironi e Maddalena Sterling. Il primo sarà il nuovo amore di Cecilia Castelli (Linda Collini), mentre il personaggio interpretato dalla Malipiero, in cerca di vendetta, porterà forti scossoni all’interno della holding. Altro arrivo è quello di Gaia Messerklinger che sarà Margot Sironi, la figlia di Thomas, e che si porrà al centro della coppia Sebastian (Michele D’Anca)- Laura (Elisabetta Coraini). Non dimentichiamo poi l’avvocato Kobe (Dario Manera), responsabile della morte di Adriano, che rimarrà in scena fino a Luglio. E, sempre sulla scena, farà ritorno Angela Danesi – interpretata da Eleonora Pariante – che, per chi non lo ricordasse, è stata l’artefice dell’ultimo rapimento di Carol.

Insomma, almeno nella parte tecnica la soap sembra resistere e avere le idee chiare sui suoi protagonisti. Non possiamo che augurarci assieme a voi che la storia di Centovetrine non si interrompa definitivamente tra qualche mese.

About Vanessa Colella

Nata a Roma nel 1989, ha conseguito la laurea triennale in Scienze Statistiche presso la “Sapienza”, e sta proseguendo i suoi studi con la laurea specialistica in “Statistica, assicurazioni e finanza”. Si è inoltre diplomata presso l’accademia di Roma “La maschera in soffitta”, prendendo successivamente parte ad alcuni spettacoli teatrali. Ama leggere i gialli e soprattutto d’estate…altrimenti lo studio passa totalmente in secondo piano.

5 Comments

  1. silvana

    aprile 13, 2012 at 16:03

    Questa è l’ennesima trovata pubblicitaria, e di questo centovetrine vi ringrazia…

    • Vanessa Colella

      aprile 13, 2012 at 16:14

      Ciao Silvana…non è una trovata pubblicitaria e abbiamo anche aspettato a pubblicare un articolo di questo tipo. Se vorrai informarti meglio, gli attori stessi stanno iniziando a comunicare la notizia (e ti faccio esempi quali Michele D’Anca e Pietro Genuardi). Nessuno da queste parti mangia su cose inesistenti!:)

  2. Luca

    aprile 14, 2012 at 11:49

    Beh che dire! Non vedo l’ora che chiuda sta ciofeca! Hanno chiuso quella che era la soap più emozionante di sempre, e parlo di Vivere, non vedo perchè non chiudere un tale programma trash come è CentoVetrine dove mancano le idee e i veri attori. E’ diventato un contenitore di reduci da reality. Si salvano solo Genuardi, Malipiero, Giorgi, Alpi e la Stagnaro. I veri attori sono altri, anche i cani recitano meglio.
    Per la cronaca: Vivere superava abbondantemente gli ascolti di CentoVetrine, prima di essere trattata in quel modo, sbattendola di qua e di là nei palinsesti di Canale 5 e Rete 4.

  3. mara

    aprile 15, 2012 at 18:15

    sono d’accordo con chi dice che si tratta di una trovata pubblicitaria, infatti quando uscì la stessa notizia ( rischio chiusura) più o meno all’inizio dell’anno, una persona che lavora a S. Giusto Canavese, dove si gira la fiction, dichiarò che fu montato tutto apposta…..e, a sua detta, ha funzionato bene! Con il calibro di ascolti che fa 100vetrine, non credo che il palinsesto mediaset voglia chiuderla, tanto più, che si tratta di un prodotto italiano…, a meno che non abbiano già una valida alternativa di ugual successo!!! e allora in quel caso, i giornalisti avranno di che scrivere, senza inventarsi nulla!!!!!!

  4. anna

    aprile 15, 2012 at 20:01

    questa fcition è davvero intrigante.,ma nn potete privarci dopo tanti anni ke la seguiamo così,di punto in bianco,dateci 1 seguito senza interruzioni così lunghe,vi prego nn interrompetele,credo ke ci siano milioni di spettatori ke la pensano e vi kiedono le continuazioni,…..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *