“Una grande famiglia”: dal 15 Aprile su Rai1 la nuova fiction con Stefania Sandrelli e Alessandro Gassman

By on aprile 7, 2012

text-align: center”>Una grande famiglia: dal 15 aprile su Rai1

Riccardo Milani torna alla fiction con una nuova saga familiare: lo avevamo lasciato a dirigere gli strampalati protagonisti di Tutti pazzi per amore (1 e 2) e lo ritroveremo da domenica 15 aprile ancora su Rai1 con la fiction Una grande famiglia. Titolo poco originale, per una lunga serialità la cui sceneggiatura porta la firma di Ivan Cotroneo, Stefano Bises e Monica Rametta, proprio le tre penne che hanno creato il fenomeno Tutti pazzi per amore, così come, sempre dalla fiction più riuscita degli ultimi anni, arrivano alcuni dei principali interpreti di questa nuova serie, per un cast di nomi eccellenti che vanta tra le sue fila Stefania Sandrelli, Gianni Cavina, Stefania Rocca, Alessandro Gassman, Piera Degli Esposti, Giorgio Marchesi, Sonia Bergamasco, Sarah Felberbaum, Primo Reggiani e tanti altri. Cambiano invece i toni: trattasi in questo caso non di una commedia, ma di un family drama, come direbbero gli americani, che si snoda lungo sei puntate, da cento minuti ognuna, raccontando tre generazioni di protagonisti, dai genitori ai figli ai nipoti. Un affresco lucido di una realtà familiare sullo sfondo inedito dei distretti industriali del Nord Italia.

Prodotta da Magnolia per Rai Fiction, la nuova serie tv racconta la storia della famiglia Rengoni: Eleonora ed  Ernesto (Stefania Sandrelli e Gianni Cavina), imprenditori di successo del Nord Italia, hanno cresciuto cinque  figli e vivono una vita serena. Edoardo (Alessandro Gassman), gestisce la società dei genitori e Raoul (Giorgio Marchesi), si occupa del recupero di ragazzi in difficoltà, mentre le due figlie Laura e Nicoletta (Sonia Bergamasco e Sarah Felberbaum), sono rispettivamente un avvocato e una ricercatrice universitaria. Infine c’è Stefano (Primo Reggiani), l’ultimogenito della famiglia, appassionato d’auto e impiegato nell’azienda dei genitori. L’unità familiare subisce un brutto colpo quando un evento tragico metterà in difficoltà l’azienda, animando vecchie ruggini tra i membri della famiglia, che nonostante tutto si rivela il pilastro dell’esistenza per ciascuno di loro.

giorgio-marchesi

Uno dei personaggi più misteriosi della serie è quello di Edoardo, come ha spiegato Alessandro Gassman ai microfoni dell’Ansa: “Io sono Edoardo il figlio maggiore su cui sono riposte le speranze della famiglia. Sul mio personaggio non posso rivelare molto, sono protagonista solo nella prima puntata. Ma diciamo che la sua è una figura centrale. Una sorta di giallo che sarà rivelato solo alla fine“. L’attore ha parlato del suo rapporto con il regista e la Sandrelli, presentando la fiction in vista del debutto il 15 e 16 aprile in prima serata su Rai1: “Girare con Milani é stato molto stimolante, ci sono grandi interpreti a cominciare da Stefania Sandrelli. La nostra è un’intesa consolidata. Era stata già mia madre nel film ‘La Donna della Mia Vita’. Questa serie tv è un grande affresco familiare all’italiana, e cresce con il ritmo della vita fino a una svolta tragica che minerà l’unità del gruppo. Tutto verrà messo in discussione: i problemi verranno vissuti con l’intensità e le sfumature di tre generazioni“.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *