“Una grande famiglia”: Giorgio Marchesi è il romantico Raoul Rengoni

By on aprile 30, 2012
foto dell'attore giorgio marchesi

text-align: center”>foto dell'attore giorgio marchesi

Giorgio Marchesi è uno dei protagonisti della serie tv Una grande famiglia, prodotta da Magnolia e Rai Fiction e diretta da Riccardo Milani, che sta facendo incetta di ascolti su Rai Uno (qui e qui il riassunto delle prime due puntate) ed è arrivata ormai al quarto appuntamento, trasmesso questa sera alle 21,10 (qui le anticipazioni). Nuovi colpi di scena attendono i fan della fiction, come il presunto ritrovamento del cadavere di Edoardo, e le storie dei personaggi cominciano a prendere una piega molto più decisa. Giorgio Marchesi è l’attore che interpreta Raoul, il terzogenito di casa Rengoni, uno psicologo infantile e gestore di uno splendido casale dove pratica l’ippoterapia per bambini disagiati. E’ interessante il suo rapporto con il fratello maggiore Edoardo (Alessandro Gassman), che tempo addietro gli ha portato via la fidanzata Chiara (Stefania Rocca). Tra i due è però rimasta una grande intesa e nel momento della scomparsa di Edoardo la donna ha fatto subito riferimento a Raoul, il quale è ancora innamorato di lei. Nella puntata scorsa, tra l’altro, i due si sono anche baciati.

Giorgio Marchesi nasce a Bergamo nel 1974. Dopo la scuola entra nel gruppo rock Taverna Marchesi e poi si iscrive al corso Professione attore organizzato dal Bel Teatro di Padova diretto da Roberto Innocente e successivamente al corso Palcoscenico presso il Teatro Verdi di Padova diretto da Alberto Terrani. La passione per il mondo dello spettacolo lo convince a fondare il Teatro Sghembo grazie al quale realizza tre spettacoli e comincia a utilizzare la macchina da presa per diverse campagne pubblicitarie. 

 

foto-giorgio-marchesi-in-una-grande-famiglia

Accanto a questo prosegue i suoi studi formativi con dei seminari presso la Scuola Europea Per l’Arte dell’Attore di S. Miniato. Poi nel 2003 si trasferisce a Roma dove prosegue la sua carriera teatrale e quella televisiva e cinematografica, anche tramite la partecipazione ad alcuni importanti stage. Lo ricordiamo nelle miniserie Una vita in regalo di Tiziana Aristarco, Un posto tranquillo 2 di Claudio Norza, L’ultimo rigore 2 di Sergio Martino, Il bene e il male di Giorgio Serafini, Intelligence – Servizi & segreti di Alexis Sweet, I liceali 3 di Francesco Miccichè, Notte prima degli esami ’82 di Elisabetta Marchetti, e nelle serie tv La figlia di Elisa – Ritorno a Rivombrosa di Stefano Alleva, Un medico in famiglia 7 e Il restauratore di Giorgio Capitani e Salvatore Basile. Diverse anche le pellicole in cui ha recitato: La spettatrice di Paolo Franchi, il cortometraggio Lassù i rumori del mondo non arrivano di Alessandro Stevanon, Los Borgia di Antonio Hernández, Mine vaganti e Magnifica presenza di Ferzan Ozpetek, Mission: Impossible III di J.J. Abrams, Mercurio di Domenico Ciolfi,  ACAB – All cops are bastards di Stefano Sollima e Romanzo di una strage di Marco Tullio Giordana.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *