Una grande famiglia, Giorgio Marchesi: “Torno in Un medico in famiglia 8”

By on aprile 25, 2012

text-align: center”>Una grande famiglia, Giorgio Marchesi

Dai Rengoni ai Martini, o viceversa, passando per i film di Ferzan Ozpetek (Mine vaganti – presto su Raiuno – e Magnifica presenza, in quest’ultimo nei panni di un gay perseguitato dal protagonista): si potrebbe sintetizzare così la carriera di Giorgio Marchesi, astro nascente della fiction italiana con qualche incursione sul grande schermo, diventato un personaggio di spessore all’interno di Una grande famiglia, la miniserie in sei puntate di Raiuno che sta appassionando gli Italiani (la terza puntata ha registrato oltre 7 milioni di telespettatori): qui l’attore interpreta Raoul, uno psicoterapeuta infantile, impegnato e padre di un bambino adottato in India.

Apparentemente il personaggio di Raoul risulta quello più assennato e stabile: una professione che gli consente di rimanere fermo nelle sue decisioni, un legame felice con la sua compagna Martina, ma quando si trova ad affrontare la misteriosa scomparsa del fratello maggiore Edoardo il peso delle disgrazie viene scaricato la maggior parte delle volte sulle sue spalle, per non parlare del temporaneo smarrimento del piccolo Tino: il nipote di cinque anni sparisce nel nulla dopo una giornata di scuola e lo zio psicoterapeuta si mette sulle sue tracce assieme alla cognata – ed ex fidanzata – Chiara – avventura alla fine della quale si registra un ritorno di fiamma sulle note di Without you di Mariah Carey.

Raoul riscoprirà il sentimento che lo lega a Chiara fin dal passato – ha dichiarato l’attore –   Raoul dovrà affrontare questo enorme momento di crisi perché i sentimenti che prova per Chiara lo metteranno a dura prova: sarà molto combattuto, alternerà stati d’animo diversissimi, emergerà la sua passionalità e la sua inquietudine“. E chissà quali sviluppi avrà la sua storia con Martina, la quale scherzosamente ogni tanto canzona il suo compagno sulle possibilità di un ritorno con l’attuale cognata, alla quale non fa mancare mai aiuto nel momento del bisogno.

giorgio-marchesi-mine-vaganti

Intanto l’interprete annuncia il suo ritorno per il secondo anno consecutivo nel cast di Un medico in famiglia 8, che potrà contare sul rientro di Lino Banfi dopo due stagioni di assenza. Qui Marchesi recita nei panni di Giorgio, un reporter d’assalto padre di un bambino della stessa età di Palù, la figlia di Maria. Tra i due genitori è scoppiato l’amore, ma chissà come si evolverà la liason nella prossima edizione!

About Marcello Filograsso

Studia Giornalismo all'Università degli Studi di Bari e ha esperienza come blogger e addetto stampa di un giovane politico della sua città. Il suo primo amore è la televisione, soprattutto per le serie tv americane come le sitcom "Will & Grace", "Modern Family" e "Tutto in famiglia". Ha la passione per il canto - che sfoga solo al karaoke - e segue con molto interesse i talent show come "X Factor", da quest'anno su Sky. Ama leggere quotidiani, settimanali e libri che parlano di televisione. Il suo modello di critico televisivo è Aldo Grasso. Il suo ambizioso sogno è condurre il Festival di Sanremo.

One Comment

  1. veronica

    gennaio 5, 2013 at 21:03

    Ma Marchesi si chiama Marco nella serie non Giorgio e inoltre la serie inizierà probabilmente a Febbraio, così dicono la maggior parte dei personaggi.
    Più attenzione nel dare informazioni, grazie.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *