Una grande famiglia: Primo Reggiani protagonista della nuova fiction di Raiuno

By on aprile 17, 2012
Primo Reggiani Stefano Rengoni Una grande famiglia

text-align: justify”>La nuova mini fiction di Raiuno, prodotta da Magnolia e Rai Fiction e diretta da Riccardo Milani, dal titolo Una grande famiglia, sta riscuotendo un notevole successo, e, nella sua seconda puntata, andata in onda ieri sera, ha registrato 7.118.000 telespettatori e uno share del 26,30%: dei veri ascolti record per la nuova serie tv della rete ammiraglia della televisione pubblica che hanno permesso di incoronarla programma re del lunedì sera.  A far la fortuna di questa nuova fiction ha contribuito, oltre ad una storia ben raccontata e ricca di particolari, di mistero e di suspense, anche il fornitissimo cast, che vanta nomi del calibro di Stefania Sandrelli, che interpreta Eleonora Rengoni, Gianni Cavina nei panni di Ernesto Rengoni, e poi i figli, Alessandro Gassman (Edoardo), Sonia Bergamasco (Laura), Giorgio Marchesi (Raoul), Sarah Felberbaum (Nicoletta), Primo Reggiani (Stefano), Valentina Cervi (Martina), Luca Peracino (Nicolò) e Stefania Rocca (Chiara). Nel cast anche l’attore e regista Giulio Base che interpreta il ruolo di Roberto, ex marito di Laura, e Piera Degli Esposti, che interpreta Serafina, la segretaria di fiducia della famiglia Rengoni.

Primo Reggiani

Immagine 1 di 10

Primo Reggiani

Una grande famiglia racconta la storia della famiglia Rengoni e tutti i problemi e i segreti nascosti e rivelati dopo la scomparsa del primogenito Edoardo: quelli finanziari legati all’azienda di famiglia, a cui si intrecciano inconfessati segreti relativi ad un incidente di alcuni anni primi che vide protagonista Stefano, il fratello più piccolo della famiglia Rengoni. E proprio Stefano Rengoni, che nella fiction ha il volto di Primo Reggiani, sembra essere uno dei personaggi più apprezzati dal pubblico, soprattutto quello femminile. Ragazzo dall’animo spensierato, non perde occasione di coinvolgere i suoi genitori e i suoi fratelli in scherzi di ogni genere. Nonostante abbia un piccolo appartamento in città, Stefano, come anche i suoi fratelli, preferisce passare il suo tempo alla villa con i familiari e in particolare con la sorella Nicoletta, con cui ha un rapporto molto stretto. Stefano rappresenta il tipico ragazzo della sua età che, non volendo accasarsi molto presto, ha una vita sentimentale parecchio movimentata, passando di volta in volta da una donna all’altra. Realizzato professionalmente, in quanto anche lui come il primogenito Edoardo si occupa degli affari di famiglia, dopo la scomparsa del suo fratello maggiore si trova faccia a faccia con uno sconvolgente segreto che lo riguarda e che lo porta a fare i conti con il suo passato. La dolorosa scoperta spingerà Stefano ad abbandonare il lavoro in azienda per tornare a dedicarsi alla sua vera grande passione: le corse automobilistiche.

In una recente intervista, in cui si presentava il nuovo prodotto di casa Rai, proprio Primo Reggiani ha commentato la sua partecipazione a questa nuova fiction: “Mi è piaciuto entrare a far parte di questa famiglia, così ho avuto modo di osservare un altro punto di vista. E’ gente che vive nell’ovatta, di miliardari così in realtà ne conosco pochi”. Il giovane attore romano ha poi espresso il suo punto di vista rispetto alle famiglie di oggi, dicendo che “La famiglia fa parte della nostra tradizione, indipendentemente dal ceto sociale. I Rengoni possono concentrarsi sulla propria vita, cosa che molte famiglie non possono fare, semplicemente perché non hanno il tempo di farlo. Andiamo sempre tutti di corsa, ci si incontra a cena e via. Questa è un po’ la realtà quotidiana di tutti”. A chi invece lo ha interrogato sul suo futuro sentimentale, il bel Primo Reggiani ha risposto “Non ne ho idea, non ci penso, sono pure single…Non credo ci sia uno schema predefinito, di sicuro proverò a mantenerla unita”.

L’appuntamento con la serie tv di Raiuno Una grande famiglia è per lunedì prossimo alle ore 21.10. 

About Maria Rosa Tamborrino

3 Comments

  1. Patrizia

    aprile 17, 2012 at 21:16

    vedendo la prima puntata mi e’ sorta una domanda sulla sceneggiatura: da Como a
    Inverigo ci sono 33 minuti di strada. che bisogno c’era di prendere un piccolo aereo visto che il personaggio impersonato da Gasmann era in giro in automobile?

  2. pina

    aprile 17, 2012 at 23:10

    per caso è prevista la replica della 2a puntata prima della messa in onda della 3a ?

  3. Blumy

    aprile 18, 2012 at 16:08

    da un po’ la RAI sta producendo fiction e film per la tv di ottima levatura, ben fatti, ben diretti, con ottimi attori. Una grande famiglia è uno di questi. Avanti così 🙂

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *