Youtube Shows anche in Italia: L’Infedele, Le invasioni barbariche, Il Menu di Bendetta, Il Mondo di Patty e oltre cento spettacoli

By on aprile 9, 2012
you tube shows

Avete perso qualcosa dei vostri programmi preferiti? Siete a caccia di un momento televisivo che vi ha particolarmente colpito? Il problema si fa sempre più risolvibile. Perché se Youtube è sempre stato un aiuto in tal senso, grazie alle pubblicazioni di volenterosi utenti (per l’esattezza youtuber e società di audiovisivi), adesso arriva anche in Italia Youtube Show, sezione tematica del servizio video di Google che permette di accedere a video brevi o intere puntate caricate dai partner. E a proposito di partner: al momento sono presenti all’appello La7 e Yam112003, società di Endemol Italia, dunque è possibile navigare fra circa 120 spettacoli e oltre 2800 ore di video integrali. Ci sono puntate de L’Infedele, Le invasioni barbariche, Italialand, ma anche celebri serie come Il Mondo di Patty e i principali programmi per i teens trasmessi da K2 e Frisbee, fra cui NPS, Sabrina e A tutto reality.

Il materiale è diviso in categorie tematiche, in modo da rendere più facile la consultazione; si può scorrere velocemente da un programma all’altro oppure aprire una qualunque puntata e attendere che il sistema passi a quella successiva tramite una playlist che viene generata automaticamente. Inoltre, grazie alla pagina denominata show si accede a diverse informazioni aggiuntive riguardanti i video disponibili, per esempio il cast, l’orario di messa in onda e descrizioni dettagliate degli argomenti trattati.

il-mondo-di-patty

Certo, per adesso il palinsesto non è nutrito come quello della versione a stelle e strisce, ma di certo è un notevole passo avanti rispetto all’ambizioso progetto di affidare a Youtube un ruolo di primo piano anche nella tv nostrana. E c’è da scommettere che presto anche Rai e Mediaset valuteranno l’idea di lasciarsi conivolgere. Anche perché si tratta di un potente strumento in più per monitorare l’audience e le preferenze dei telespettatori: il piccolo schermo, ormai, è soltanto il punto di partenza di qualsiasi prodotto televisivo, destinato a vivere continuare la propria vita lungo le strade del web…

About Nad

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *