Amici, 5 maggio, Emma Marrone canta “Un senso” di Vasco: messaggio a Stefano Di Martino?

By on maggio 6, 2012
Emma Marrone canta Un senso

text-align: center”>Emma Marrone canta Un senso

Nuova puntata di Amici e nuovo messaggio di Emma Marrone. Ovviamente il mezzo che ha scelto per recapitarlo è stata la canzone. Ieri sera, infatti, Emma Marrone ha cantato Un senso, storico successo di Vasco Rossi. Con la voce graffiante, espressione di un sentire profondo sporcato ancora dalla sofferenza, la cantante pugliese è sembrata convincere più di ogni altro. Anche il look, sobrio ma che dava risalto agli occhi, ha concorso a donarle maggiore espressività.

Non c’è alcun dubbio che la scelta di Un senso nasconda la volontà di dire qualcosa di privato. E’ in buona sostanza un inno alla volontà di non soffrire più, di lasciarsi dietro le spalle dolore e sofferenza. Soprattutto, è apparso il mezzo adatto per comunicare alla ‘fonte del dolore’ – Stefano di Martino – che ormai può fare a meno di lei, perché, appunto ‘domani è un altro giorno’.

Non ci può essere alcun dubbio sulla volontà di Emma Marrone di lanciare un messaggio, anche perché lo ha fatto proprio fisicamente nel bel mezzo della canzone. Al secondo minuto circa, la cantante, con un gesto anche abbastanza plateale, ha afferrato un cartellone con su scritto a caratteri cubitali “Domani arriverà lo stesso”. Ha cantato mezza strofa con il cartellone in mano, giusto per non passare inosservata.

Emma Marrone

Non si può nemmeno negare che a Emma la storia del tradimento pesi ancora molto. Non c’è da biasimarla però. Paradossalmente, il carico di sofferenza di questi giorni le sta donando una forza espressiva ancora maggiore, come se sentisse come parte di sé ogni singola canzone.

L’esibizione di Emma è stato lo specchio di questo periodo convulso: da un lato c’è la musica, dall’altro il gossip. Se la musica, ad Amici, fa parlare di sé, il gossip lo fa ancora di più: ultimamente sono emersi nuovi particolari della relazione con Stefano Di Martino (clicca qui per conoscerli).

About Giuseppe Briganti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *