Anche Bobo Vieri indagato dalla Procura di Cremona nell’inchiesta sul Calcioscommesse

By on maggio 29, 2012

text-align: center”>Calcioscommesse: indagato anche Bobo Vieri

Lo scandalo che scuote il calcio italiano si allarga a macchia d’olio: c’è chi parla di bufera, chi di terremoto (e mai scelta fu più infelice, visto che la terra continua a tremare per davvero nel nord Italia) ma la sensazione è che stia per essere svelato un vero e proprio sistema di corruzione che ha permeato negli ultimi anni i campionati italiani, anche quello della massima serie. Nella giornata di ieri si sono susseguiti arresti, perquisizioni e notifiche di avvisi di garanzia che hanno raggiunto perfino il ritiro della Nazionale di Prandelli a Coverciano: i calciatori Mauri (capitano della Lazio) e Milanetto (ex Genoa, oggi al Padova) sono agli arresti con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata alla truffa e alla frode sportiva, l’allenatore della Juventus Antonio Conte è indagato anche lui per associazione a delinquere e la sua casa è stata perquisita alla ricerca di elementi utili alle indagini, così come è stato perquisito il raduno della Nazionale e sono stati notificati avvisi di garanzia ai convocati Bonucci (Juventus) e Criscito (ex Genoa).

In totale sono 19 gli arrestati in questa terza fase dell’ inchiesta ‘new’ last bet: tra questi anche 5 pregiudicati ungheresi che avrebbero mediato tra le organizzazioni asiatiche di scommesse on line e i giocatori disposti a vendere i risultati delle partite. L’accusa gravissima per i calciatori coinvolti è quella di aver svolto un ruolo attivo nelle combine dei risultati delle rispettive squadre in cambio di denaro. E nel sistema del calcioscommesse anche le mafie potrebbero aver avuto il proprio ruolo: gli accertamenti dei magistrati della Dda di Palermo hanno portato a 10 arresti da parte degli uomini della Guardia di Finanza, nell’ambito di un nuovo filone d’indagine coordinato dal procuratore aggiunto Antonio Ingroia. Uno scandalo che ha già condizionato le scelte del mister Cesare Prandelli in merito alle convocazioni per gli Europei alle porte: Criscito torna a casa, mentre Bonucci è tra i 25 azzurri convocati per Italia-Lussemburgo. Ma nuovi sviluppi dell’inchiesta sembrerebbero dietro l’angolo.

leonardo bonucci

Tra gli iscritti nel registro degli indagati della Procura di Cremona nell’indagine sulle combine sportive c’è anche l’ex calciatore della Nazionale (e anche di Juventus, Milan e Inter) Christian Vieri: il suo nome era già emerso nella prima fase dell’inchiesta da una telefonata depositata agli atti. Come spiega l’ordiannza del Gip di Cremona, Guido Salvini, che ha disposto l’arresto per 19 persone, nel contenuto della telefonata intercettata tra Antonio Bellavista e Ivan Tisci, risalente al marzo 2011, “Tisci comunica a Bellavista di avere appreso, anche da Vieri Christian, definito ‘giocatore’ (inteso come scommettitore), che la partita Inter – Lecce era stata giocata per oltre 700mila euro anche sul circuito inglese Bet Fair. In particolare, le puntate sul risultato finale, cosiddetto Over 3.5, erano assolutamente prevalenti, fino al punto che la notizia della possibile combine aveva travalicato i confini nazionali“. L’atleta prestato alla tv (è stato protagonista dell’ultima edizione di Ballando con le Stelle, dove in coppia con Natalia Titova si è aggiudicato il quinto posto, ndr) ha comunicato per il tramite dei suoi legali ”la propria assoluta estraneità in relazione al caso calcioscommesse”.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *