Anticipazioni Amici 11, daytime 15 maggio: chi vincerà tra Gerardo, Carlo ed Ottavio?

By on maggio 15, 2012
Foto di Gerardo Pulli ad Amici 11

text-align: justify”>Foto di Gerardo Pulli ad Amici 11La puntata di sabato sera di Amici ci ha regalato i nomi dei tre finalisti per la categoria canto dei nuovi allievi. Si sono qualificati per la finale Gerardo Pulli, Carlo Alberto Di Micco e Ottavio De Stefano che sono riusciti a convincere pubblico e giurie. A pagarne le spese è stata l’ ultima donna in gara: Claudia Casciaro che ha dovuto abbandonare la trasmissione proprio ad un passo dalla finale dell’ Arena di Verona. Ora tutte le attenzioni sono concentrate proprio sui finalisti che nella puntata di venerdì sera(sabato ci sarà la finale dei big, ndr) si giocheranno la vittoria assoluta di questa undicesima edizione. Ma chi vincerà?

Gerardo Pulli: il ragazzo è sicuramente il personaggio di questa edizione capace di concentrare tutte le attenzioni su di lui. La sua storia ricorda non poco quella di Marco Carta che nella sua edizione si scontrò non poco con Grazia Di Michele, che ora quest’ anno ha fatto la guerra proprio a Gerardo. Il ragazzo più volte non ha rispettato le regole, ha protestato contro le prove che lo mettevano in difficoltà e non ha avuto paura a criticare i suoi compagni. E venerdì sera si scontrerà proprio con i due suoi più agguerriti nemici che dall’ inizio dell’ anno sostengono che il ragazzo non sia un talento che meriti la vittoria. Il pubblico però sembra amarlo particolarmente, sarà il nuovo Carta?

carlo-alberto-di-micco-amici-11

Carlo Alberto Di Micco: il pupillo di Grazia Di Michele era partito bene in questa edizione conquistando subito il cuore della sua maestra. Anche il pubblico sembra apprezzarlo, ma spesso viene fischiato quando si schiera contro Gerardo. Nel corso dell’ anno ha perso un po’ del suo appeal, tanto da arrivare al ridosso del serale con un solo sì. Il rischio di non accedere alla fase più importante era alto, tanto che la sua maestra avendo la possibilità di portare direttamente un suo allievo sceglie proprio lui. Nel corso del serale è riuscito a superare sia il televoto che il giudizio delle giurie che proprio nella scorsa puntata lo hanno spedito direttamente in finale. Vincerà lui dimostrando di aver avuto ragione nella lotta con Gerardo?

Ottavio De Stefano: anche lui è allievo della Di Michele e la maestra apprezza molto anche lui. Ottavio ha dalla sua anche la Maionchi che ha sempre sostenuto che il ragazzo avesse una buona tecnica. Anche lui si è scontrato con Gerardo, anche se i suoi toni sono stati sempre più pacati. Il suo repertorio si rifà a quello di Michael Bublè e quando si trova nel suo genere il ragazzo sembra essere impeccabile. Venerdì sera avrà la possibilità di giocarsi la finale al pari degli altri, sarà lui il vincitore assoluto?

Appuntamento con il daytime di Amici alle 16.10 su Canale 5.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

5 Comments

  1. RITA ALAIMO

    maggio 15, 2012 at 19:37

    il mio commento riguarda il “mistero”Gerardo. Impossibile capire quale sia il suo talento!E’ la prima volta che un simile non talento arriva in una finale di Amici.Secondo me c’è dietro un qualche accordo tra discografici….Mi auguro che almeno non riescano a farlo pure vincere, sarebbe il colmo!

    • Arianna

      maggio 15, 2012 at 20:44

      Gerardo anche se non è il classico cantante dalla bella voce , ha sicuramente molto altro. Lui ha la capacità di emozionarti tutte le volte che canta, penetrando nelle parti più profonde dell”anima. È un ragazzo che riesce a comporre bei pezzi, va incoraggiato e premiato inoltre anche per la sua voce , che trovo veramente interessante. Non credo minimamente ci siano accordi tra discografici , se vincesse non mi dispiacerebbe affatto. Apprezzo molto anche Ottavio e un pò meno Carlo, non mi arriva per niente.

      • Simona

        maggio 16, 2012 at 01:39

        Bei pezzi quelli di Gerardo?!in confronto a lui Pierdavide sembra Bob Dylan!

  2. rita

    maggio 15, 2012 at 21:45

    non l’avete ancora capito che vincerà il più SCARSO?gerardo … che scandalo! e si parla ancora di meritocrazia 🙁

  3. franci

    maggio 15, 2012 at 21:56

    sono d’accordo con te, rita: gerardo è il più scarso oltre ad essere maleducato ed arrogante. Non può vincere!!!!!!!!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *