Anticipazioni Lucarelli racconta, 7 maggio: la morte ingiusta di Nicola Calipari

By on maggio 7, 2012

text-align: center”>

Lo scrittore Carlo Lucarelli è ormai divenuto un volto televisivo e radiofonico molto noto: conduce programmi e racconta vicende irrisolte mettendoci quel pizzico di noir che tanto ha reso famosi i suoi gialli. Questa sera alle 21.10 su Rai 3 ripartirà ‘Lucarelli racconta’, ciclo di sei puntate in cui lo scrittore si occuperà di riportare alcune storie relative a uomini “vittime del dovere”, vite fermate improvvisamente ed ingiustamente mentre svolgevano il proprio lavoro. Già durante lo scorso Concerto del Primo Maggio, in Piazza San Giovanni a Roma, l’autore aveva dedicato una commovente lettura alle morti bianche. La puntata che verrà trasmessa questa sera è dedicata a Nicola Calipari, il poliziotto rimasto ucciso mentre era in servizio per occuparsi della liberazione della giornalista de Il Manifesto Giuliana Sgrena, avvenuta nel 2005 durante la guerra in Iraq.

nicola_calipari

Lucarelli ripercorrerà tutte le tappe più importanti della vicenda, cercando di comprendere le dinamiche e di chiarirne i punti oscuri, attraverso il taglio investigativo delle sue inchieste. Il tragico evento era avvenuto il 5 marzo 2005, a seguito del sequestro della Sgrena avvenuto a Baghdad per mano dell’Organizzazione della Jihad islamica un mese prima. La giornalista si trovava in terra irachena a realizzare alcuni reportage sugli effetti disastrosi delle cluster bomb, per conto del proprio giornale: mentre i Servizi Segreti italiani la stavano portando in salvo qualcosa è andato storto e durante il trasferimento in aeroporto c’è stata una sparatoria. Nella colluttazione ci sono stati molti feriti e purtroppo è venuto a mancare il coraggioso agente SISMI Nicola Calipari. A sparare fu il soldato statunitense Mario Lozano, che scambiò l’operazione per un attacco da parte dei ribelli iracheni: per proteggere Giuliana Sgrena l’eroico agente la coprì con il suo corpo, sacrificando tragicamente la propria vita e scomparendo così mentre svolgeva servizio per conto dello Stato.

L’appuntamento con la prima puntata del nuovo ciclo di ‘Lucarelli racconta’ è per questa sera in prima serata alle 21.10 sugli schermi di Rai 3.

About Mara Guzzon

Nata nei pressi di Lodi, si è laureata in Scienze e Tecnologie della comunicazione presso lo IULM di Milano. Nella stessa città ha frequentato il Master in Giornalismo e critica musicale del CPM Centroprofessionemusica e ha iniziato ad intraprendere i primi passi nel mondo del giornalismo scrivendo e fotografando. Appassionata di musica, cinema e televisione, attualmente collabora con siti appartenenti al settore dell'intrattenimento e con una web radio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *