Elisabetta Canalis, ecco le foto sexy a Santo Domingo

By on maggio 16, 2012
Elisabetta Canalis, showgirl

text-align: center;”>Elisabetta Canalis, showgirl

Elisabetta Canalis è una di quei personaggi famosi che, nonostante spesso rimangano fuori dalle scene per molto tempo, non vengono mai dimenticati. Non che Elisabetta Canalis stia lavorando poco in questo periodo: per quanto riguarda questo 2012 la showgirl sarda ha all’attivo una bella comparsata al Festival di Sanremo (sebbene in veste di sostituta) e un sacco di servizi fotografici, non solo in Italia. Elisabetta Canalis, infatti, è richiestissima soprattutto all’estero. E’ stata, immaginiamo, la relazione con George Clooney a renderla famosa oltre i confini italici.

Ad ogni modo, Elisabetta Canalis è un ‘soggetto’ ricercatissimo dai fotografi. L’ultima sua fatica è avvenuta a Santo Domingo, dove ha posato per un bellissimo shooting. Ammireremo gli scatti tra una settimana ma già (come potete vedere nella gallery) è trapelato qualcosa.

Elisabetta Canalis appare proprio in splendida forma. Per lei sembra che gli anni non passino mai, e pensare che sono trascorsi dieci anni dalla sua prima apparizione a Striscia la notizia come velina. E’ bella come il primo giorno in cui è comparsa in televisione.

Se la carriera va a gonfie vele, lo stesso non si può dire della sua vita sentimentale. Dopo la fine della storia con George Clooney, Elisabetta Canalis sembra non riuscire più a legarsi stabilmente. Un mese fa circa, infatti, è finita anche la storia con Steve-O, attore di Jackass, con il quale sembrava trovarsi veramente bene.

Elisabetta Canalis

Elisabetta Canalis si può consolare, come dicevamo, con il lavoro ma anche con le amicizia. Reali e non. E’ molto abbondante la sua presenza nei social network, specialmente Twitter. Dal suo profilo informa i fan dei suoi spostamenti lavorativi ma anche di particolari delle sue giornate. Anzi, spesso Twitter diventa terreno per simpatici siparietti con i suoi amici, come quello sul suo ‘presunto piedone’.

About Giuseppe Briganti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *