Gerardo Pulli e Valeria Romitelli ” A riflettori spenti sarà più facile amarci”

By on maggio 28, 2012
Gerardo e Valeria si rivelano

text-align: center”>Gerardo e Valeria si rivelano

Gerardo Pulli è stato il vincitore della undicesima edizione di Amici 11. Il giovane cantautore torinese sembra ora pronto a lasciare indietro l’esperienza nel talent-show ed intraprendere la sua carriera. Il suo primo EP è disponibile dalla scorsa settimana in tutti i negozi di musica e il suo primo singolo “Sei” sta iniziando ad essere trasmesso radiofonicamente. L’album presenta sette brani: “Svegliami ad aprile”,”Io sono ai Tropici”,  “L’altra parte del cielo”, “Sei” ,  “È sabato”, “Ho mal di pancia”  e “Scacco matto”. Il piemontese oltre ad aver trovato la fama sembra aver incontrato anche l’amore all’interno della scuola di Amici. Ha infatti intrapreso una relazione con la cantante Valeria Romitelli. Il loro rapporto è stato caratterizzato da alti e bassi, da liti e baci ma i due assicurano che lontano dalle telecamere “sarà più facile amarci e persino anche litigare”.

gerardo-con-il-trofeo

Per ora i due vogliono concentrarsi sul loro futuro artistico e musicale così, mentre Gerardo continua a girare l’Italia per promuovere il suo disco, Valeria trascorre gran parte del suo tempo in uno studio di registrazione per preparare alcuni brani da inserire in un ipotetico e desiderato album. I due non vogliono per ora iniziare una convivenza, scelta saggia essendo giovanissimi, però hanno intenzione di continuare a frequentarsi.  Riguardo alla vittoria Gerardo ha affermato “Ero sicuro che avrebbe vinto Ottavio De Stefano e non mi aspettavo l’arrivo di Valeria! Abbiamo festeggiato già la vittoria…Ma come non lo diciamo!”. Chissà cosa riserverà la vita a questi due giovani talenti, per ora sembrano solo desiderosi di esplorare le possibilità che Amici di Maria De Filippi ha offerto loro e di costruire un rapporto saldo, felice e duraturo.

About Eleonora Sospetti

Nata nel 1994 ad Ascoli Piceno, studia Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Bologna.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *