Grey’s anatomy: firmato il contratto per la nona stagione. Meredith e Derek ancora nel cast

By on maggio 10, 2012

text-align: justify”>Finalmente sembra che la notizia che negli ultimi giorni stava circolando in rete sia stata confermata: la serie tv americana Grey’s anatomy avrà la sua nona stagione (e forse anche una decima). I fans del medical drama della Abc possono stare tranquilli e dormire sonni sereni: i loro beniamini hanno firmato un contratto che li lega allo show campione di incassi per altri due anni. Nessun vistoso cambiamento, dunque, per i protagonisti di Grey’s anatomy, o per lo meno per il cast storico, quello formato da Ellen Pompeo, che interpreta la protagonista principale, Meredith Grey, assieme a Patrick Dempsey, volto del dottor Derek Shepard. La loro storia d’amore ha appassionato milioni di telespettatori, tenendoli incollati ai teleschermi col fiato sospeso ancora fino ad oggi, mentre su Fox stanno trasmettendo, quasi parallelamente alla messa in onda in America, le puntate dell’ottava stagione. Il rinnovo del contratto dei due protagonisti, Ellen Pompeo e Patrick Dempsey, non era dato per scontato, anzi, proprio loro erano stati i primi a dichiarare di voler abbandonare la serie per intraprendere nuovi progetti, visto che il loro contratto con la produzione di Grey’s anatomy era in scadenza. Sarà stata tutta una strategia per farsi pubblicità? Questo non ci è dato saperlo.

Foto da Grey's anatomy

Immagine 1 di 14

Foto da Grey's anatomy

Sta di fatto che, oltre a Meredith e Derek, a firmare il contratto per altre due stagioni ci hanno pensato anche gli interpreti di Cristina Yang (Sandra Oh), Alex Karev (Justin Chambers), Richard Webber (James Pickens Jr.), e Miranda Bailey (Chandra Wilson). Intanto, negli Stati Uniti come in Italia, cresce l’attesa per sapere quale personaggio uscirà di scena il prossimo 17 maggio, quando andrà in onda l’ultima puntata dell’ottava serie di Grey’s anatomy. A darne la notizia è stata proprio la creatrice di Grey’s anatomy, Shonda Rhimes, che a TvLine, qualche mese fa, aveva dichiarato: “E’ stato il puzzle più complesso che abbia dovuto comporre. Abbiamo tutti questi pezzi in movimento di chi tornerà e chi no, ed alla fine ho deciso di focalizzarmi su cosa sarebbe stato creativamente meglio e farlo funzionare a priori”. E, proprio in quell’occasione, Shonda Rhimes aveva anticipato l’intenzione di un ‘finale col botto’: “Penso che sarebbe molto bello se tutti volessero tornare, di mezzo ci sono i soldi, ma ho un piano per il finale di stagione che andrà avanti a prescindere da chi ci sarà”.  E allora non ci resta che aspettare il colpo di scena dell’ultima puntata dell’ottava serie di Grey’s anatomy, per poi essere pronti a goderci la nuova serie del medical drama più appassionante degli ultimi dieci anni.

About Maria Rosa Tamborrino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *