“Il braccio e la mente” a rischio: ritorna “Avanti un altro”?

By on maggio 22, 2012

text-align: justify”>avanti un altroA ormai due settimane di messa in onda del Braccio e la mente, il nuovo game show di Canale Cinque condotto da Flavio Insinna, possiamo tranquillamente affermare che l’esperimento sia fallito (o quasi). Lo dimostrano i dati d’ascolto poco soddisfacenti che conferiscono ogni sera all’Eredità lo scettro di gioco preserale più seguito, l’eccessivo entusiasmo di un Insinna un po’ fiacco e stereotipato e anche un format che potrebbe dare di più. Interessante è però la sfida finale che consiste nella ricerca di almeno cinque lemmi dal dizionario fra due imposti dal programma (un’impressa assai ardua per i laureati, figuriamoci per gli individui meno istruiti), ben lontano però dal ritmo incalzante del gioco conclusivo di Avanti un altro, la trasmissione di Paolo Bonolis che, tra l’altro, sta avendo anche un grande successo in Spagna dove il format è stato comprato e coltivato.

Che l’azienda abbia deciso di sospendere anzitempo Il braccio e la mente per far posto al più dinamico e divertente Avanti un altro con un Bonolis in ottima forma e sempre a portata di battuta? Le voci di un anticipato ritorno di Avanti un altro sull’ammiraglia Mediaset da ottobre a settembre si fanno sempre più insistenti e sembra, quindi, che per il buon Insinna l’esperimento di conduzione del preserale possa dirsi quasi concluso.

avanti-un-altro

La varietà dei game show lanciati da Canale Cinque nel corso degli anni è interessante perché permette al pubblico di non cristallizzarsi su un unico format come l‘Eredità di Rai Uno ma è sempre e comunque una sfida. Il The Money Drop di Gerry Scotti è riuscito ad avvicinarsi a numeri simili a quelli registrati dall’Eredità, malgrado il programma non brillasse in originalità e sembrasse una versione più rapida dell’ormai usurato Chi vuol essere milionario. Riuscirà Bonolis a riportare Mediaset ai brillanti ascolti registrati nell’ultima edizione della sua ultima creatura?

About Mario Manca

Specializzando in Televisione,Cinema e New Media presso Libera Università di Lingua e Comunicazione Iulm di Milano. Ama e segue la televisione da una vita e desidererebbe dare un contributo attivo alla creazione di un modello televisivo teso alla qualità e intelligenza informativa con interventi autoriali mirati. Il suo modello di critica televisiva è Aldo Grasso e Madonna è la sua artista musicale preferita.

4 Comments

  1. vittoria 70

    maggio 22, 2012 at 18:58

    E tanto ci voleva a capire che sei inguardabile e rivoltante insomma un vero schifo menomale però che alla fine forse se ne sono accorti. BYE BYE ADDIO SIGNOR INSINNA!!!!

    • GIOVANNA

      maggio 22, 2012 at 22:04

      Cara Vittoria,eviednetemente tu non conosci bene Flavio come noi fans e da come lo giudichi non credo nemmeno che tu sia una sua fans (e questa è già una grazia del cielo).Inanzitutto è il programma che non va,non è Flavio,quindi non incolpiamo il presentatore per un format che non ingrana,perlomeno ha avuto il coraggio di rialzare la testa dopo difficili vicissitudini della vita privata e non e ricominciare a lavorare come se niente fosse successo.Secondo,non mi sembra molto educato dire “E tanto ci voleva a capire che sei inguardabile e rivoltante insomma un vero schifo” di una persona che non si conosce e non si sa che vita ha fatto,sennò si rischia di essere “maleducate”. A me non si può dire che non lo conosca personalmente,perchè sono una delle poche fans che è riuscita ad avere “incontri molto ravvicinati” con la persona stessa.Quindi chiedo a te e a chi altro desideri criticare il programma,che si faccia in modo più corretto,civile ed educato. Grazie.

  2. vittoria 70

    maggio 23, 2012 at 12:21

    Egregia Giovanna forse è lei che non conosce me e le mie disavventure con questa specie di DIVINITA’ come lo considerate voi fans il suo perere non mi tange lei è solo l’ennesima cagna che gli sbava dietro e sparla a vanvera se mi accanisco tanto c’è un motivo ben preciso non crede?Lei non sà niente di me e di cosa ha avuto il coraggio di farmi quest’essere rivoltante e lo ribadisco è dir poco mi sà che alquanto maleducato e arrogante è il vostro PROTETTO ad esserci si informi prima di parlare e non difenda a spada tratta chi non lo merita affatto solo perchè in qualità di sua fans ha i prosciutti sugli occhi e non vuole vedere nel modo più assoluto la realtà forse è lei che non lo conosce perciò parla così per sentito dire magari certo và famoso per essere una persona umile e dolcissima vero? Bene allora le auguro di trovarsi nella circostanza che mi sono trovata io che per aver avuto l’ardire di volergli solo fare le condoglianze per la morte del padre perchè sà una volta anche io avevo i prosciutti sugli occhi e pensavo che fosse una persona migliore di quella che si è rivelata poi mi ha riempito di insulti del tipo NON MI ROMPERE IL C…O, TI CHIAMO I CARABINIERI, VEDI DI STARMI LONTANO PERCHE’ POTREBBE VENIRMI L’IRREFRENABILE VOGLIA DI SCIOGLIERTI NELL’ACIDO NON, SEI UNA POVERA MALATA DI MENTE, ECC… sà in quel frangente i carabinieri avrei dovuto chiamarli io per violenza verbale nei miei confronti e non venite a dirmi che”poveretto soffriva tanto”perchè non si può confondere il dolore con tanta insolenza invece me lo sono messo dentro e ci ho sofferto in silenzio perchè non è molto simpatico essere aggrediti davanti ad un bar in pieno giorno con uno che sbraita come un allucinato in preda ad una crisi isterica attirando l’attenzione di tutti. Lei riesce ad immaginare minimamente come ci si può sentire? Beh io si visto che quel senso di umiliazione e vergogna me la sento correre ancora sulla pelle. Perciò sè ha scritto sù questo sito solo per farsi un pò di pubblicità perchè LEI E’ UNA DELLE POCHE CHE E’ RIUSCITA AD INCONTRARLO sappia che purtoppo non è la sola spiacente per lei molti altri purtoppo hanno avuto L’ONORE se lo vogliamo chiamare così di avere degli incontri ravvicinati con questo GALANT’UOMO forse anche Fatma Ruffini che per poco non ha investito con la macchina scappando dalle prove del programma che lei ha il coraggio di dire che non c’entra nulla se è andato male invece c’entra e come sà perchè ha fatto fuori la Ruffini per occuparsi di tutto lui persino delle coreografie si è occupato per far vedere al mondo quanto è più bravo lui degli altri cosa sà fare di più ma tutte queste cose e altro acora che non dico altrimenti dovrei scrivere per tutto il giorno sembra che lei non le sappia visto che si reputa una sua fans invece dovrebbe saperle ma SAN FLAVIO INSINNA non si tocca vero? A proposito quale giorno gli avete dedicato sul calendario. Mi dispiace lo sò che per voi fans è inaccettabile e non lo volete sentire ma è così e ci dovete stare il vostro BENIAMINO dovrebbe imparare il galateo a memoria e non dimenticarlo più ed essere meno prepotente e arrogante nello schiacciare gli altri ne ha fatte troppe a troppi e sà prima o poi la GIUSTIZIA DIVINA arriva per tutti è quello che si meritava ne più ne meno perchè come si dice dalle mie parti CHI LA FA’ L’ASPETTI MA SOPRATTUTTO IL MALE AL PROSSIMO NON SI FA’ IN NESSUN CASO E IN NESSUN MODO PERCHE’ E’ UN BOOMERANG TORNA INDIETRO E A VOLTE CON GLI INTERESSI!!!!!

  3. Gianmarco84

    maggio 23, 2012 at 19:20

    Perché non pubblicate il mio commento, cattivoni? In fondo avevo solo chiesto a qualunque ammiratore MASCHIO di Insinna sull’orbe terracqueo che battesse un colpo! Qui sembrano esserci solo femminucce a parteggiare per lui…possibile che non si trovi qualcuno del suo sesso, non gay, che ne ammiri la simpatia, la “bravura” (…) e che aspiri ad essere come lui?? @Giovanna: ecco un’altra che “ha avuto la fortuna di conoscerlo”….ammazza, ma quante siete? Fate testo voi donne del suo modo di lavorare ? XD Conosciuto professionalmente, vuol dire?XD No, sa, perché io eviterei quel “INCONTRI MOLTO RAVVICINATI”, perché ha molto dell’equivoco!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *