Le Tre Rose di Eva: la verità si avvicina

By on
le tre rose di eva canale 5

text-align: justify”>le tre rose di eva canale 5Manca circa un mese. Mercoledì prossimo, 30 maggio, andrà in onda la nona puntata dell’ormai amatissima fiction Le Tre Rose di Eva, trasmessa nel prime time da Canale 5. In tutto sono dodici: manca poco, dunque, per conoscere la verità. E in queste ultime settimane i nodi non potranno limitarsi a venire al pettine, ma dovranno anche sciogliersi. Alessandro Monforte e Aurora Taviani, rispettivamente interpretati da Roberto Farnesi e Anna Safroncik, si sono finalmente arresi al loro reciproco amore e sono sempre più determinati – soprattutto lui – a scoprire l’assassino di Luca Monforte.

Loro malgrado, entrambi nutrono sospetti sempre più forti nei confronti della madre di Aurora, Eva (Barbara De Rossi), entrata in scena da poco ed evidentemente carica di dolorosi segreti. Eva si mostra fredda e distaccata nei confronti delle tre figlie che ha abbandonato otto anni prima; il telespettatore sa che è innocente, ha assistito alla sua crisi di pianto, ha capito che il suo atteggiamento è finalizzato a proteggere Autora, Tessa e Marzia. Ma gli altri protagonisti ignorano tutto ciò e devono basarsi sull’evidenza: l’evidenza di una donna di ghiaccio, egoista, che non ha esitato ad abbandonare la sua famiglia nel momento più difficile per ricostruirsi una vita in Francia sotto falso nome.

alessandro-e-viola-le-tre-rose-di-eva

Poi c’è Edoardo Monforte (Luca Capuano), divorato dalla gelosia nei confronti di Alessandro. Edoardo, che non si rassegna all’idea di non poter amare Aurora e quindi dà di matto, lasciando emergere il suo lato più folle e violento e arrivando a stringere un accordo con il cattivissimo e potentissimo Ruggero Camerana (Luca Ward). Dovrà scoprire, il ‘povero’ Edoardo, che Ruggero gli ha teso una trappola. Altro che alleanza. E poi resta il capitolo delle donne Monforte: Elena e la madre. La pazzia serpeggia anche fra loro, insieme a qualcosa di incofessabile e a una rabbia sorda e cieca. Manca poco, la verità si sta inevitabilmente avvicinando… 

About Nad

Articolo aggiornato il

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *