L’una e l’altra, Christopher Lambert: “Sono il fantasma di un seduttore”

By on maggio 25, 2012

text-align: justify”>christopher lambert fotoUn fantasma. Il fantasma di un uomo che, prima di spirare in circostanze amare, conduceva una doppia vita: aveva messo su due famiglie, con due compagne e rampolli da entrambe. La verità viene a galla dopo la sua dipartita, e una convivenza forzata rende la faccenda ancora più complessa. E lui, il fantasma, tenterà di destreggiarsi fra i grossi guai combinati nel corso della sua movimentata esistenza, imparando tante (ma tante!) cose. Ecco è questa, in estrema sintesi, la trama del film tv L’una e l’altra, che andrà in onda oggi, 25 maggio, nel prime time di Canale 5 e vede come protagonisti Christopher Lambert, Barbara De Rossi (presente in tv anche con la seguitissima fiction Le Tre Rose di Eva) e Paola Perego, al suo debutto come attrice.

Il sempre fascinoso Lambert è tornato a lavorare in Italia dopo quindici anni, dopo quel Nirvana di Gabriele Salvatores che ebbe un successo internazionale. Ha accettato questo ingaggio perché la sceneggiatura gli è apparsa subito non politically correct e molto divertente. Il suo personaggio, Giacomo, è “un seduttore – spiega al settimanale Tv Sorrisi e Canzoniun tipico piccolo uomo: si fa bello per conquistare una donna, poi al momento della relazione, scappa. Ma è anche vero che la fuga dalle responsabilità degli uomini sveglia nelle donne l’istinto materno. In fondo credo che le donne preferiscano gli uomini bambini ma divertenti, piuttosto che quelli solidi ma troppo seriosi…”. Parole sante? Chissà.

barbara-de-rossi

Lui, nella realtà, non ha mai amato due donne contemporaneamente (“Se sei felice con qualcuno, perché devi andare a creare problemi con qualcun altro?”) e crede che non sia possibile veicolare l’amore contemporaneamente in due direzioni diverse: e queste sì, sono parole sante. Nei confronti degli italiani, Christopher Lambert nutre una grande simpatia, prima di tutto perché sono capaci di lavorare “seriamente ma senza prendersi troppo sul serio” e costruire un clima giocoso e positivo; poi nel Bel Paese viene sempre accolto bene e questo affetto che sente intorno a sé gli riscalda il cuore. Come si è trovato con la De Rossi e la Perego? Lambert si concede una risposta innocentemente maliziosa: “L’importante è che siano brave. Se poi sono anche belle è ancora meglio…”.

About Nad

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *