Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti condurranno un programma insieme?

By on maggio 10, 2012
Michelle Hunziker, conduttrice

text-align: justify”>Michelle Hunziker, conduttrice

Michelle Hunziker scalpita per tornare sul piccolo schermo. Il suo sogno è sempre stato quello di condurre uno show tutto suo, magari alla Fiorello o alla Panariello. D’altronde, Michelle Hunziker ha sempre dimostrato sia di tenere il palco in maniera più che decente che di saper far ridere: tra le conduttrici spalla di Zelig forse è quella che, insieme a Paola Cortellesi, ha strappato più risate al pubblico.

Il sogno di Michelle Hunziker potrebbe diventare presto realtà. Si vocifera infatti di un nuovo programma che andrà in onda la prossima stagione su Canale 5. Lo show sarebbe incentrato sulla figura della showgirl svizzera, praticamente tagliato sulla sua misura. Ma l’asso nella manica di questa nuovo chiacchierata (per adesso solo quello) produzione sarebbe la presenza di Eros Ramazzotti come spalla, o addirittura co-conduttore,al fianco di Michelle Hunziker. I due potrebbero dare vita a un sacco di sketch divertenti. D’altronde, benché separati da molto tempo, sono rimasti in buoni rapporti e comunque sono ancora legati dall’affetto della loro unica figlia, Aurora.

Qualora l’esperimento dovesse essere approvato dai dirigenti della Mediaset, saranno in molti a speculare, puntata dopo punatata, sul rapporto dei due ex coniugi. La loro storia fece sognare un po’ tutti e il pubblico in generale li ha sempre visti bene assieme.

Michelle Hunziker

Michelle Hunziker, dal canto suo, ha speso sempre parole positivo per l’ex marito, anzi addirittura di ammirazione pura. A gennaio, infatti, ha dichiarato in un’intervista: “Sogno un amore bellissimo. Ma come Eros, nessuno mai”. Ad ogni modo, Michelle Hunziker è attualmente legata all’imprenditore Tomaso Trussardi, davvero un bel partito: visto la sua avvenenza e… il suo portafogli. Giudicare l’anello che le ha donato per credere.

About Giuseppe Briganti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *