OCCUPYdeejay, show che “vuol sembrare” giovane

By on maggio 14, 2012
OCCUPYdeejay deejaytv ogo

text-align: center”>OCCUPYdeejay deejaytv ogo

Che DeejayTv volesse sperimentare nuove idee di show per accontentare il suo giovane pubblico si era capito. Purtroppo pero’ non bastano solo conduttori e ospiti giovani per fare un programma tv molto più young del solito. E’ andata in onda oggi, dalle 15 alle 18.30 dell’emittente televisiva di Radio Deejay, il virtual talk OCCUPYdeejay in diretta dalle vetrine di Via Massena a Milano. Lo show condotto da Wintana insieme ad  un folto gruppo di volti nuovi – dice il comunica stampa – OCCUPYdeejay aspira a diventare un vero punto di riferimento per i pre-millennials, senza naturalmente voler escludere anche le altre generazioni. Il programma però sembra tutto altro che attivo e vitale, a tratti è addirittura risultato noioso.

E mentre la diretta va avanti, fra un intervista e l’altra, capitano i primi inconvenienti tecnichi: fra un inquadratura e l’altra si spegne il microfono, grafiche che appaiono mentre la conduttrice commenta la notizia del giorno, impappinamenti vari dei conduttori ma… si sa: è il bello della diretta. A condire il tutto, sondaggi random sui personaggi più disparati: Con chi andreste in vacanza fra i Club Dogo e Paris Hilton? Chi è meglio fra i Lady Gaga e Madonna come mamma? Segue un telegiornale striminzito, sempre più POP di quello di Rai1 ma che a tratti ammicca a quello di Studio Aperto: poche notizie e dette rapidamente perché fa minimal.

paolo-conduttore-impacciato-al-tablet

Non mancano ovviamente gli spazi musicali (con ospite in studio) che sembrano realmente l’unica cosa giovanile, ovviamente riciclando un po’ dei format già presenti nel palinsesto di DeejayTV come POPCAKE, THE FLOW e ROCK DJ con il quale, grazie ai social network ufficiali, è possibile inviare la propria terna di brani da far mandare in onda (la cossidetta tripletta). Rimanendo in tema social, i conduttori in studio parlano con gran auforia dell’afflusso di utenti che commenta lo show in diretta che, al contrario di quanto vien detto in trasmissione,  non è molto prolifico ma… siamo pur sempre alla prima puntata. Ultima nota di colore, sono le brevissime interviste ai personaggi di Youtube a cui è stato chiesto di mandare in onda un video comico in esclusiva per il programma di Deejay prima ancora di pubblicarlo sul web ma, come scritto nei libri di scuola, i modi di comunicare del web (e di youtube) sono tutt’altro che efficaci nei palinsesti televisivi, vedi Italia Coast2Coast di Rai2 che fin dal primo appuntamento è risultato un grossissimo flop d’ascolti. Impacciato Paolo, lo smanettatore di tablet.

Per tutti coloro che voglio dargli uno sguardo, OCCUPYdeejay è programmato fino a metà giugno. Sono esperimenti.

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *