Quinta puntata di Benvenuti a tavola, la commedia dei buoni sentimenti con Tirabassi e Bentivoglio

By on maggio 11, 2012
il logo di benvenuti a tavola

text-align: center”>bentivoglio e tirabassi foto sul set

Fiction e ancora Fiction. Ieri sera è andata in onda il quinto appuntamento con la fiction targata Canale 5: Benvenuti a tavola-Nord vs Sud, con protagonisti due bravi attori italiani, agli antipodi. Da una parte Giorgio Tirabassi, una verve comica innata e dal sapore romanesco, dall’altra invece Fabrizio Bentivoglio, attore impegnato, con un’inclinazione più seriosa, che anche in questa puntata di Benvenuti a tavola ha dimostrato di essere versatile e riuscire a strappare dei sorrisi inaspettati al telespettatore. Le due famiglie sono rivali, perchè entrambe gestiscono un ristorante, fatalità situato uno di fronte all’altro. Se la settimana scorsa entrambe le puntate mettevano in risalto il rapporto tra genitori e figli, ieri sera i riflettori erano puntati soprattutto sulle dinamiche tra i genitori. Beh intanto è sbucata l’ex fidanzata di Paolo Perrone (Tirabassi, ndr) Veronica, interpretata da una piacevole sorpresa, Rossella Brescia. La nuova arrivata è una critica gastronimica, ripiombata nella vita di Paolo perchè Carlo Conforti (Bentivoglio, ndr) partecipa ad una programma per eleggere il miglior cuoco (e lo vincerà, ndr) e lei è la giudice dell’evento.

bentivoglio-tirabassi-benvenuti-a-tavola

Nel frattempo le due consorti, Anna Perrone ed Elisabetta Conforti, rispettivamente Lorenza Indovina e Debora Villa, iniziano a frequentarsi: la seconda aiuta la prima a scegliere un vestito, poi vanno ad una mostra di arte moderna insieme con altre amiche stile sciure milanesi. Anna è a disagio perchè il modo di vivere, gli hobby e le passioni delle donne della Milano bene non le appartengono, ma alla fine conquista Elisabetta con un abbraccio, perchè alla fine dei conti sono due mamme e in quel caso le diversità si abbattono.

Anche i mariti Paolo e Carlo entrano in sintonia e lo strumento che in un certo senso li unisce è ovviamente la cucina. Infatti i due chef, durante un corso di cucina, si troveranno a preparare un piatto insieme, Paolo metterà a disposizione le sue doti nostrane, dando vita al sapore e al gusto, mentre Carlo aggiungerà la bellezza e la presentazione al piatto.

Insomma Benvenuti a tavola-Nord vs Sud è il trionfo della commedia leggera, dei buoni sentimenti e dell’happy ending, cose che rendono ahimè il tutto, in certi momenti, un pò lento ma allo stesso tempo non vi nascondo che l’assenza di colpi di scena, suspance, delitti, sesso e sospiri (non di piacere, ndr) rende il giovedì sera televisivo un pò più rilassante.

About Nicola Zamperetti

Nato a Valdagno (VI) nel 1978, da un decennio lavora nel mondo dello spettacolo come performer teatrale e attore. Ha partecipato a molti programmi come "Sarabanda" "Domenica In" "Carramba che fortuna"... Scopre l'amore per il teatro, soprattutto per i Musical (Grease,Il Ritratto di Dorian Gray e A Chorus line) e per le Fiction (La Ladra, Il Peccato e la Vergogna e Donna detective). E' cresciuto guardando la tv e si definisce figlio del tubo catodico. Promette di essere ironico, tagliente e cinico nei suoi Articoli.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *