The Voice UK: Kylie Minogue e Cheryl Cole si esibiranno durante la semifinale

By on maggio 20, 2012

text-align: center”>

Il Talent show The voice, giunto da poco anche nel Regno Unito, sta per entrare in una fase decisiva di questa prima edizione, quella della semifinale: a tal proposito è stato che confermato che il prossimo 27 maggio, serata durante la quale verranno trasmessi gli scontri canori per decretare chi tra i concorrenti approderà in finale, a salire sul palco di The voice saranno anche le super ospiti Kylie Minogue e Cheryl Cole.

I giudici Will I.Am., Tom Jones, Jessie J e Danny O’Donoghue eleggeranno le performance migliori tra quelle degli otto contendenti rimasti in gara, che per l’occasione si esibiranno di spalle e mostreranno tutta la loro potenza vocale per ottenere l’ambito posto in finale.

Kylie Minogue, cantante australiana con una carriera ultra-ventennale alle spalle, è molto nota al pubblico italiano: ha avuto un successo planetario soprattutto nel 2001 con il singolo ‘Can’t get you out of my head’ contenuto nel fortunato album ‘Fever’, ed ora si prepara a dare alle stampe un greatest hits, intitolato ‘The Best of Kylie Minogue’.

kylie-minogue-foto

Cheryl Cole invece, è un’artista conosciuta in Inghilterra per essere stata giudice di X-Factor UK, e ha di recente rilasciato alcune dichiarazioni molto contraddittorie in merito alla trasmissione: prima ha fatto sapere via Twitter di fare molta fatica nel guardare un’intera puntata di The Voice UK perché trova i concorrenti “troppo bravi”; poi ha detto di aver contattato il personale trainer dell’attrice Gwyneth Paltrow, per recuperare la forma in vista delle sua futura esibizione davanti agli spettatori di The voice.

Il programma, realizzato dall’olandese John de Mol – già creatore del Grande Fratello – è stato dapprima esportato negli Stati Uniti (con una giuria composta da Adam Levine dei Maroon5, Christina Aguilera, Cee Lo Green e Blake Shelton); poi il format è stato venduto a oltre 35 paesi, compresa l’Italia. La versione nostrana dello show partirà il prossimo autunno su Rai 2 e si chiamerà The voice of Italy: staremo a vedere se otterrà ottimi ascolti come è successo per il suo predecessore inglese (che durante la prima puntata ha ottenuto più di 10 milioni di telespettatori) oppure si rivelerà un flop oscurato dalla concorrenza, come già era successo lo scorso anno per ‘Star Accademy’, chiuso in anticipo dopo solo quattro puntate.

About Mara Guzzon

Nata nei pressi di Lodi, si è laureata in Scienze e Tecnologie della comunicazione presso lo IULM di Milano. Nella stessa città ha frequentato il Master in Giornalismo e critica musicale del CPM Centroprofessionemusica e ha iniziato ad intraprendere i primi passi nel mondo del giornalismo scrivendo e fotografando. Appassionata di musica, cinema e televisione, attualmente collabora con siti appartenenti al settore dell'intrattenimento e con una web radio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *