Una grande famiglia: anticipazioni quinta puntata

By on maggio 4, 2012
una grande famiglia, il giallo di edoardo rengoni

text-align: justify”>una grande famiglia, il giallo di edoardo rengoniLunedì 7 maggio Rai1 trasmette il penultimo episodio della fiction che ha conquistato ben 6.809.000 telespettatori (share del 26,13%) mettendo in scena amori e misteri della famiglia Rengoni dopo la scomparsa del figlio Edoardo. Una grande famiglia, pronta a riproporsi al pubblico italiano con la seconda stagione, si prepara al gran finale con il sesto appuntamento, in onda lunedi 14 maggio. Dopo una quarta puntata piuttosto lenta e senza grandi ed inaspettati colpi di scena, con la scena idilliaca, surreale e tendenzialmente “comica” del bacio tra Chiara e Raoul sulle note strappalacrime di Can’t Live, le vicende tra i personaggi si fanno sempre più fitte e ingarbugliate. Per i più curiosi ecco qualche anticipazione di quello che vedremo nella quinta puntata.. 

una-grande-famiglia-rai1

Chiara suggerisce di creare una nuova linea di mobili più accessibili per fronteggiare la difficoltà economiche in cui versa la Rengoni. Intanto si rafforza la storia d’amore con Raoul, a tal punto che il cognato le comunica l’intenzione di mettere fine alla relazione con Martina. Ma Raoul sarà costretto a cambiare idea, quando la compagna, in seguito alla fuga della madre di Salvatore, gli propone di adottare il bambino. Valentina scopre di essere innamorata di Pierluigi, il compagno di classe finora tenuto a distanza, mentre Nicoletta si trova a gestire una complicata situazione sentimentale: dopo aver rivelato a Vittorio di averlo tradito, è costretta a fare i conti anche con la fidanzata francese di Ruggero che la ritiene responsabile della rottura tra di loro. Intanto Stefano ha ripreso a frequentare il circuito di auto da corsa. Nelle prove, mentre rivive la scena del suo incidente con Gianmarco, perde il controllo dell’auto e finisce in ospedale. Valentina si riconcilia con la madre, mentre Nicolò, che ha iniziato a lavorare nella fabbrica di famiglia, si mostra interessato a Davide, un operaio che lo spinge a vivere liberamente la propria omosessualità. Durante la sera del suo diciottesimo compleanno i due si salutano baciandosi nel giardino di villa Rengoni. A sorprenderli Laura, che scappa via sconvolta. E dell’ombra misteriosa che ha intravisto il piccolo Tino in giardino? Sarà davvero il padre Edoardo, dato ufficialmente per morto dopo il ritrovamento del cadavere ed il test del DNA?

About Diletta Innocenti Fagni

Nata a Firenze nel 1988, si laurea in Scienze Umanistiche per la Comunicazione presso l'Università di Firenze. Ama il mondo dello spettacolo e dello sport. Collabora come giornalista e conduttrice in una tv locale. Twitter: @dilettaif

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *