“Una grande famiglia”: Sonia Bergamasco è la rigida Laura Rengoni

By on maggio 8, 2012
foto dell'attrice sonia bergamasco

text-align: center”>foto dell'attrice sonia bergamasco

Il grande successo della serie tv diretta da Riccardo Milani dal titolo Una grande famiglia ha messo in luce una serie di attori chiamati a interpretare i componenti della famiglia Rengoni. Tra questi Sonia Bergamasco, Laura nella fiction, donna forte e madre alle prese con un difficile rapporto con suo figlio e un divorzio indesiderato. Avvocatessa esperta e stimata, ha lasciato il suo lavoro per trasferirsi presso lo studio diretto da Matteo Bisogni, per il quale, con il passare del tempo comincia a provare attrazione. L’uomo però è felicemente sposato. Almeno così sembra. Spesso criticata da sua madre Eleonora (Stefania Sandrelli), Laura vive un rapporto difficile con suo figlio Nicolò, omosessuale riservato e con molti problemi a scuola. Rigida e severa, quasi bigotta, non riesce proprio a entrare in comunicazione col ragazzo e la sua freddezza viene ricambiata con il silenzio. Ma ora deve fare i conti con la realtà. Alla fine della quinta puntata (qui il riassunto), infatti, Laura scopre che suo figlio ha baciato un altro ragazzo proprio sotto casa e ne è rimasta sconvolta. Vedremo nella prossima e ultima puntata come si evolverà la vicenda.

Ecco invece il profilo professionale dell’attrice.

foto-sonia-bergamasco-in-una-grande-famiglia

Sonia Bergamasco è milanese di nascita e si è diplomata in pianoforte al Conservatorio Giuseppe Verdi. Dopo aver conseguito il diploma in recitazione presso la Scuola del Piccolo Teatro diretta da Giorgio Strehler, ha debuttato nella commedia di Carlo Goldoni dal titolo Il servitore di due padroni. Poi è stata la Fata Turchina nella versione teatrale e televisiva di Pinocchio, diretti da Carmelo Bene. Molte le pellicole in cui ha recitato, tra cui L’amore probabilmente di Giuseppe Bertolucci, La meglio gioventù di Marco Tullio Giordana, con il quale ha vinto il Nastro d’Argento alla migliore attrice protagonista, Amorfù di Emanuela Piovano, Sanguepazzo di Marco Tullio Giordana e Giulia non esce la sera di Giuseppe Piccioni. In televisione si è fatta notare soprattutto per i ruoli nelle miniserie dirette da Liliana Cavani De Gasperi, l’uomo della speranza – grazie al quale ha ottenuto il Premio Flaiano come miglior interprete nel 2005 – e  Einstein, e nelle prime due stagioni della serie tv Tutti pazzi per amore di Riccardo Milani, ruolo per il quale le è stato conferito il Grand Prix Corallo Città di Alghero. Sposata con l’attore Fabrizio Gifuni, ha anche due figlie.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *