X Factor Evolution, su Sky la vita post-talent dei concorrenti della quinta edizione

By on maggio 31, 2012
Finalisti x-factor 5

text-align: center”>

La vita dopo X-Factor, è questo il punto di partenza di “X Factor Evolution“, naturale evoluzione del Talent show musicale che a partire dalla scorsa edizione si è trasferito sulle reti Sky. Cinque mesi fa X-Factor è terminato con la vittoria di Francesca Michelin, ma il format ha lanciato nel panorama musicale italiano molti talenti. La domanda sorge spontanea: come hanno trascorso questi ultimi cinque mesi i 12 concorrenti? Alcuni di loro hanno ripreso la vita di sempre: lavoro, scuola, amicizie, amori. C’è chi continua a fare musica e ha in preparazione live e uscite discografiche.

Sky Uno HD, a partire da lunedì 4 giugno alle 21.10, documenterà tutto questo e porterà sullo schermo la vitapost X Factor”, ovvero lontana dai riflettori, dei talenti della passata edizione. Rahma, Cafè Margot, Le5, Jessica, ma anche i tre finalisti Francesca, I Moderni e Antonella.

Gli artisti, insieme a Sony e Sky, hanno presentato il progetto questa mattina a Milano. La prima a prendere la parola è stata Antonella, che ha annunciato: “Sono stati cinque mesi molto intensi ma sono volati. In queste settimane sto preparando i miei live e sto lavorando sul mio nuovo disco in uscita il prossimo autunno. Ora vivo di musica, è questo il passo importante che c’è stato, un sogno che si è realizzato”. E sulla tragedia che sta colpendo in questi giorni la sua terra ha aggiunto: “L’ho sperimentato proprio sulla mia pelle perché attualmente abito a Modena, e devo dire che la situazione è critica. Alcuni di noi cercano di fare ciò che facevano prima ma in molti casi non è possibile. C’è molto bisogno di aiuto in quelle zone”.

i-moderni-lestate-si-balla-foto

Poi è stato il turno de I Moderni, gruppo auto-ironico che punta molto sul canto ma anche su performance e costumi: “Siamo un gruppo equilibrato, nessuno di noi vuole primeggiare sugli altri. Questo a volte ci fa litigare ma è molto importante perché ognuno contribuisce a suo modo. Questi mesi sono passati veloci ma lenti, nel senso che è stata un’esperienza talmente ricca e utile per la nostra crescita che sembra impossibile che sia trascorso così poco tempo. Tra l’altro noi eravamo convinti di uscire alla quarta puntata, mai avremmo pensato di fare un disco” (‘L’estate si balla’, in uscita il 26 giugno e diventato anche sigla Sky per le Olimpiadi – ndr).

Infine la vincitrice Francesca – il cui brano “Distratto” è stato inserito nella colonna sonora del film “10 regole per far innamorare” con Luca Argentero – ha confessato le gioie e le preoccupazioni della sua vita di tutti i giorni, tra la realizzazione del suo primo album di inediti e lo studio sui banchi del liceo. Relativamente alla sua positiva esperienza a X-Factor ha dichiarato: “All’inizio ero abbastanza scossa ma è stato un bene che io sia andata in crisi. Ciò mi ha permesso di tirare fuori la grinta e arrivare fino alla fine”.

Intanto i pre-casting per la sesta edizione del programma si sono appena conclusi – tra Bari, Milano e Verona – con 60 mila iscritti: gli aspiranti concorrenti hanno mostrato le proprie doti vocali ai quattro giudici riconfermati Arisa, Elio, Simona Ventura e Morgan. Ed è proprio di Morgan il nuovo slogan coniato ieri per la trasmissione: “X-Factor da voce alla musica”.

L’appuntamento quindi è per il prossimo autunno con Alessandro Cattelan, i giudici e 12 nuovi cantanti; e per il 4 giugno su Sky Uno con “X-Factor Evolution”.

About Mara Guzzon

Nata nei pressi di Lodi, si è laureata in Scienze e Tecnologie della comunicazione presso lo IULM di Milano. Nella stessa città ha frequentato il Master in Giornalismo e critica musicale del CPM Centroprofessionemusica e ha iniziato ad intraprendere i primi passi nel mondo del giornalismo scrivendo e fotografando. Appassionata di musica, cinema e televisione, attualmente collabora con siti appartenenti al settore dell'intrattenimento e con una web radio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *