Alessandra Amoroso: “Tanti mi criticano perché piango, ma non me ne frega nulla”

By on giugno 4, 2012
Foto di Alessandra Amoroso ad Amici

text-align: justify”>Foto di Alessandra Amoroso ad AmiciAlessandra Amoroso da quando ha vinto il girone big di Amici 11 è sempre di più al centro dell’ attenzione dei media e ogni giorno rilascia diverse interviste. La ragazza festeggia intanto il primo posto in classifica ottenuto con la ri-edizione dell’ album live ‘Cinque passi in più‘ che già aveva ottenuto un grande successo. Ora la ragazza si racconta al Corriere, parlando soprattutto della sua imminente partenza per gli Stati Uniti dove passerà i prossimi due mesi della sua vita a studiare gospel. Alessandra spiega come sia nata la sua passione per questo genere di musica: “In chiesa, nel mio primo musical cantai Happy day. Da piccola volevo fare la suora“.

Una passione che nasce quindi fin da bambina per la cantante salentina che ha raccontato anche le emozioni provate al momento della vittoria nella categoria big. Per Alessandra non c’è stata nessuna differenza tra la sua prima vittoria e quest’ ultima perché ha vissuto questa esperienza con lo spirito con cui affrontò il gioco nell’ ottava edizione quando in finale si sfidò con Valerio Scanu. La sua imminente partenza per gli Stati Uniti le fa già venire nostalgia della sua vita qui in Italia, come sempre al primo posto c’è la sua amata città: “Lecce mi manca sempre, costantemente, ogni giorno ci penso e non vedo l’ora di scendere“. Poi le mancherà anche la sua nuova casa a Roma che è stato il frutto di anni di sudore ed è diventato il suo nuovo rifugio quando non è impegnata con il mondo della musica.

alessandra-amoroso-al-serale-di-amici-11

Alessandra parla anche del suo rapporto con il cibo che lei stessa definisce ottimo, a quanto pare la ragazza mangia e non assimila avendo il metabolismo veloce. Poi la cantante salentina spiega perché si emoziona spesso e i motivi di queste sue lacrime così frequenti: “Il mio pianto non parte da un senso di debolezza o di fragilità, io piango perchè è un mio modo di sfogarmi, di esprimere una determinata sensazione, piango per gioia. Sono una che si commuove facilmente“. E la ragazza non le manda di certo a dire a chi la critica per questo suo lato del carattere: “Tanti mi criticano, ma non me ne frega nulla“.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

One Comment

  1. angela

    giugno 5, 2012 at 17:04

    E chissene frega che non gli frega niente dei pareri della gente, rimane sempre una piagnona SUPER RACCOMANDATA………………..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *