Ascolti Tv Mercoledì 27 giugno: Vince Spagna-Portogallo con 11.2 e il 47,83%, Il diario di Bridget Jones al 7,74%

By on giugno 28, 2012

text-align: center”>Spagna-Portogallo vince la serata

Prime Time: Chi l’ha visto al 9,89%

 La prima semifinale tra Spagna-Portogallo è stata vista da 9.028.000 spettatori ed dal 38,43% di share. Aggiungendo gli ascolti di Raisport1 e di Rai Hd il risultato sale a 11.236.000 telespettatori e al 47,83% di share. 

Il doppio appuntamento con il telefilm Squadra speciale Cobra 11 è stato seguito da 1.514.000 telespettatori in valore assoluto per uno share del 6,24% nel primo episodio e da 1.566.000, 6,44% nel secondo.

Chi l’ha visto? condotto da Federica Sciarelli ha totalizzato 2.355.000 telespettatori e il 9,89%.

Canale5Il film in replica Il diario di Bridget Jones  è stata seguito da 1.836.000 spettatori e dal 7,74% di share.

 Una nuova puntata di Mistero, con Paola Barale, è stato seguita da 1.034.000 telespettatori in valore assoluto per uno share del 4,22%.

Il film A beautiful Mind, con Russell Crowe, Jennifer Connelly ed Ed Harris, ha ottenuto 809.000 spettatori e il 3,77% di share.

  Maledetto il giorno che t’ho incontrato, con Carlo Verdone, è stato seguito da 386.000 telespettatori in valore assoluto per uno share dell’ 1,63%.

cristiano-ronaldo-portogallo-euro-2012

Access Prime Time: Veline cala all’11,2%

Su Raitre Blob – Di tutto di più è stato visto da 1.515.000 spettatori, share 7,91% e la soap opera ambientata a Napoli Un posto al sole da 2.016.000 e il 9,02%. Su Canale 5 Veline, condotto da Ezio Greggio, è stato visto in media da 2.602.000 spettatori, share 11,2%. Su La7 Lilli Gruber e il suo Otto e mezzo hanno ottenuto 719.000 spettatori, share 3,18%.

Preserale: Insinna all’11,32%

Il braccio e la mente, condotto da Flavio Insinna, ha registrato 1.498.000 spettatori e l’11,32%. Su Rete 4 Tempesta d’amore ha ottenuto 1.304.000 telespettatori e il 7,56% di share.

About Giuseppe Candela

Nato a Nocera Inferiore(Sa) si è laureato in Scienze della Comunicazione con una tesi sulla comunicazione politica dal titolo “Pop o Papi? Vizi privati e pubbliche virtù. L’assenza-essenza dei media”. Si sta specializzando nell’ambito televisivo. Appassionato di calcio, di politica e soprattutto del piccolo schermo, ha collaborato e collabora con tv e giornali locali. Da settembre 2009 è opinionista a “Domenica in L’Arena” su Raiuno. Ha scritto e condotto eventi che hanno avuto risonanza nazionale. Guarda con occhio critico la televisione senza nessun pregiudizio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *