Centovetrine, anticipazioni della puntata di oggi 11 Giugno: gelosia tra i protagonisti

By on giugno 11, 2012
545570_365338623521858_1872524402_n

text-align: justify”>diana centovetrineBuon inizio settimana a tutti i telespettatori di Centovetrine. Pronti a scoprire cosa accadrà nella puntata di oggi Lunedì 11 Giugno? Mentre infatti le voci che prevedono lo stop alle riprese e la chiusura – forse definitiva – ad Agosto sembrano essere sempre più confermate, i fan rimangono vicini alla loro soap preferita e sperano in un ripensamento. La decisione sul futuro di Centovetrine sarà comunque presa a Ottobre, mentre a Febbraio – se si deciderà di andare avanti – dovrebbero riprendere il via le riprese. A parte questo, comunque, la produzione ha un numero totale di puntate registrate che dovrebbe bastare almeno fino alla prossima Estate. Ma vediamo ora cosa ci aspetta nella puntata di oggi.

Il ritorno di Ivan. E’ innegabile che l’avvicinamento tra Jacopo (Alex Belli) e Stella (Eleonora Siro), un’amica di vecchia data di Diana (Daniela Fazzolari), abbia fatto leggermente storcere il naso alla Cancellieri che a quanto pare sembra proprio essere gelosa del rapporto che sta nascendo tra i due. Ma rimanesse pure tranquilla perché seppure Jacopo sia attratto da Stella, il suo cuore non smette di battere per la figlia di Ettore Ferri. Diana intanto continua a sostenere il suo amore per Ivan (Pietro Genuardi) e la sua intenzione di costruire una famiglia con lui, ma la ragazza deve stare attenta perché Bettini continua a beccarla con le mani nel sacco: nella puntata di oggi anticiperà il ritorno dal suo viaggio di affari e la troverà niente meno che in compagnia del giovane Castelli.

Miglioramenti. Le condizioni di Sebastian (Michele D’Anca) continuano a migliorare e Laura (Elisabetta Coraini) continua a sua volta a stare vicina all’uomo che ama. Sembra però che quest’ultimo abbia delle forti riserve su di lei dovute al comportamento che la donna ha avuto nei confronti di Viola (Barbara Clara) e di Brando (Aron Marzetti) mentre lui era in coma: colpendo a tradimento il ragazzo ha conseguentemente tratto in inganno anche sua figlia, la cui situazione non era di certo invidiabile dal momento che il maggiore sospettato dell’aggressione a suo padre è stato per due mesi il suo fidanzato. E se i due sono riusciti a ritrovarsi, la stessa cosa non si può di certo dire di Laura e Sebastian che arriveranno sempre più ad allontanarsi.

Sebastian Castelli

Riconciliazioni. Ormai il caso è stato risolto: il vero aggressore di Sebastian non è Brando ma suo fratello Cristiano (Ruben Rigillo) che è stato prontamente prelevato dal Messico dove si stava concedendo un lungo periodo di vacanza. Damiano (Jgor Barbazza) e Cecilia (Linda Collini) hanno infatti chiuso il caso riportando il colpevole a Torino. Ma Cristiano non finirà in carcere grazie a un forte attenuante: sia lui che lo stesso Sebastian hanno infatti spiegato alla polizia che l’aggressione è stato in realtà un solo tentativo di difesa, e questo rovescia completamente la situazione di Cristiano. Ma l’uomo ha dovuto fare i conti anche con suo fratello e spiegargli che non si è fatto sentire nei due mesi appena passati solo per via del litigio che aveva avuto con lui e che non avrebbe mai immaginato di aver mandato Sebastian in coma. Brando gli crede e così tra i due fratelli ci sarà finalmente una riconciliazione.

La gelosia di Damiano. Il rapporto tra Damiano e Serena (Sara Zanier), dopo il piccolo impiccio trovato a causa dell’innamoramento nei confronti del poliziotto da parte di Cecilia, sembra proseguire per il meglio. Oltretutto Bauer ha dato fiducia a sua moglie durante le indagini relative al caso di Sebastian e ha potuto constatare come l’istinto di Serena non sbagliasse: Brando era innocente. Ma durante la puntata di oggi Damiano dovrà fare i conti con la gelosia e con un forte dubbio che sarà sollevato alla vista di un caloroso abbraccio tra Salani e la Bassani: ciò che è successo negli ultimi mesi non avrà forse fatto avvicinare troppo i due?

About Vanessa Colella

Nata a Roma nel 1989, ha conseguito la laurea triennale in Scienze Statistiche presso la “Sapienza”, e sta proseguendo i suoi studi con la laurea specialistica in “Statistica, assicurazioni e finanza”. Si è inoltre diplomata presso l’accademia di Roma “La maschera in soffitta”, prendendo successivamente parte ad alcuni spettacoli teatrali. Ama leggere i gialli e soprattutto d’estate…altrimenti lo studio passa totalmente in secondo piano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *