Confessioni di un cabarettista di m: Il programma di Paolo Rossi da domani sera su Cielo

By on giugno 10, 2012

text-align: center”>

“Confessioni di un cabarettista di M.”: è questo il provocatorio titolo del nuovo programma ad opera del comico Paolo Rossi, che, dopo essere stato trasmesso su Sky, da lunedì 11 giugno alle ore 21.00 sbarcherà su Cielo (Canale 26 DTT). Lo show prenderà il via domani e verrà mandato in onda per tre serate, nelle prossime settimane: Rossi cercherà di portare in scena l’irriverente verve comica che lo ha reso famoso, cercando di spiegare come il suo ruolo, e quello del mondo della risata in generale, siano cambiati radicalmente in questi ultimi anni.

A febbraio lo avevamo visto salire sul palco del 62° Festival di Sanremo – durante la quarta serata – per affiancare Samuele Bersani durante l’esecuzione del suo brano “Un pallone”; lo scorso maggio invece, era intervenuto durante la fortunata trasmissione “Quello che (non) ho”, condotta da Fabio Fazio con Roberto Saviano su La7.

paolo-rossi-confessioni-di-un-cabarettista-di-m

Attore teatrale di successo, nel corso della sua lunga carriera Rossi ha preso parte alle più svariate esperienze, passando più volte anche per il mondo della musica come cantautore. Ora si dedicherà di nuovo alla sua principale passione, quella per la comicità: dopo vent’anni da “Su la testa”, Paolo Rossi tornerà a vestire i panni di un “clown sinistrato”, come è stato definito, all’interno di un circo un po’ favolistico e un po’ futurista. “Confessioni di un cabarettista di M.” – sottotitolo “Esercizi spirituali di rifondazione umoristica”, presenterà al pubblico alcuni monologhi poetici e comici, per affrontare meglio il futuro, riprendendo anche il passato.

Ad affiancare l’artista, ferrarese ma considerato ormai milanese d’adozione, ci saranno alcuni musicisti d’eccezione come Luciano Ligabue, Vinicio Capossela, Stefano Bollani e Gianmaria Testa. Oltre al loro contributo, sarà  presente anche quello di Giampiero Solari, non nuovo nel legame artistico con Rossi: già tra il 1998 e il 200 Solari aveva realizzato alcuni spettacoli teatrali per quest’ultimo e preso parte come autore a “Su la testa”, molti anni prima.

Il tutto sarà diretto da Luigi Antonini e prodotto da Sky Uno. L’appuntamento con l’ironica sincerità di Paolo Rossi e il suo “Confessioni di una cabarettista di m. – Esercizi spirituale di rifondazione unoristica” è quindi per l’11, 18 e 25 giugno alle ore 21.00 sugli schermi di Cielo.

About Mara Guzzon

Nata nei pressi di Lodi, si è laureata in Scienze e Tecnologie della comunicazione presso lo IULM di Milano. Nella stessa città ha frequentato il Master in Giornalismo e critica musicale del CPM Centroprofessionemusica e ha iniziato ad intraprendere i primi passi nel mondo del giornalismo scrivendo e fotografando. Appassionata di musica, cinema e televisione, attualmente collabora con siti appartenenti al settore dell'intrattenimento e con una web radio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *