Euro 2012: segui Danimarca – Portogallo in diretta liveblogging su LaNostraTv.it

By on giugno 13, 2012
Foto Danimarca - Portogallo Euro 2012

text-align: justify”>Foto Danimarca - Portogallo Euro 2012Dopo il secondo turno per il girone A che ha visto la vittoria della Repubblica Ceca e il pareggio tra Russia e Polonia, oggi tocca al secondo giro per il girone B del quale fanno parte Danimarca, Portogallo, Germania e Olanda. Dopo il primo turno la classifica del girone vede a 3 pt. Germania e Danimarca e a 0 pt. Olanda e Portogallo. Questo pomeriggio seguiremo insieme il match tra Danimarca e Portogallo. I danesi hanno sconfitto a sorprede un’ Olanda che partiva tra le favorite alla vittoria dell’ Europeo e che adesso, invece, ha visto calare le sue quote, soprattutto dopo la brutta prestazione della partita d’ esordio. I portoghesi, invece, cercano il riscatto dopo la sconfitta contro la Germania e vogliono vincere per dimostrare che anche loro possono puntare ad andare avanti nella competizione.

LaNostraTv sta seguendo da vicino questi campionati europei di calcio 2012, con dirette delle partite e notizie per tenervi sempre aggiornati sulla nostra nazionale, ma non solo. Domani seguiremo insieme la seconda partita dell’ Italia alle 18.00 che dovrà vedersela contro la Croazia che nella sua partita d’ esordio ha sconfitto l’ Irlanda per 3 a 1. Domani sempre per il nostro girone giocheranno poi alle 20.45 Spagna e Irlanda, in un’ altra bella sfida da seguire. Vi aspettiamo per seguire insieme la partita di oggi a partire dalle 17.50 per commentare insieme le azioni salienti e le decisioni arbitrali che come sempre fanno discutere.

Danimarca 2-3 Portogallo

cristiano-ronaldo-portogallo-euro-2012

DIRETTA TESTUALE

90+4′: La partita finisce qui Danimarca-Portogallo 2-3 in una partita di continui stravolgimenti e con un pessimo Cristiano Ronaldo.

90+3′: Schone tira in alto sopra la traversa, occasione sprecata per la Danimarca.

90+2′: Ammonito un pessimo Cristiano Ronaldo.

90′: Quattro minuti di recupero. Sostituzione Danimarca: esce Krohn-Dehli entra Schone.

88′: Sostituzione Portogallo: esce Nani entra Rolando.

86′: GOL!!!! Il Portogallo si riporta in vantaggio con Varela

85′: Calcio d’ angolo per il Portogallo, che sembra essersi di nuovo svegliato.

84′: Sostituzione Portogallo: esce Meireles entra Varela.

80′: GOL!!! La Danimarca pareggia i conti ancora con Bendtner di testa, rete pesante dopo l’ errore di C. Ronaldo.

78′: Cristiano Ronaldo di nuovo da solo davanti al portiere sbaglia e spreca un’ altra occasione.

77′: Punizione per la Danimarca per un fallo di mano di Nani.

76′: Portogallo chiuso nella propria metà campo cerca di difendere il risultato.

74′: Punizione per il Portogallo nella propria metà campo.

72′: Occasione per la Danimarca con Bendtner, la palla però va al di là del palo.

70′: Danimarca che non riesce a creare occasioni per recuperare lo svantaggio.

67′: Partita che sicuramente si è accesa in questo momento.

65′: Calcio d’angolo Danimarca.

64′: Sostituzione Portogallo: Nelson Oliveira prende il posto di Postiga.

62′: Brivido Danimarca, Kvist tira la palla che va di poco fuori.

59′: Rommedahl ha un problema muscolare e viene sostituito con Mikkelsen.

58′: Calcio d’ angolo per la Danimarca, nulla di fatto e il Portogallo può ripartire.

56′: Ammonito J. Poulsen(Danimarca).

55′: Partita senza grandi emozioni in questa seconda frazione di gioco.

52′: Punizione per il Portogallo.

49′: Cristiano Ronaldo sbaglia da solo davanti al portiere, occasione sprecata per il Portogallo.

46′: Riparte la partita.

45+2′: Finisce il primo tempo, Portogallo in vantaggio, ma la Danimarca gli ha già recuperato un gol. Un secondo tempo tutto da vivere.

45′: Due minuti di recupero.

44′: Grande occasione per il Portogallo, ma i danesi riescono a respingere la palla, dopo un errore del portiere Andersen.

42′: La partita quindi viene riaperta da Bendtner, ancora grandi emozioni agli Europei.

41′: GOL!! La Danimarca accorcia le distanze grazie a Bendtner.

39′: Danimarca in fuorigioco.

36′: GOL!! Raddoppio del Portogallo con Helder Postiga, idea di Nani che si occupa del traversone.

34′: C. Ronaldo batte la punizione, ma la barriera respinge la palla e la manda in calcio d’angolo.

33′: Fallo su Cristiano Ronaldo al limite dell’ area.

32′: Una Danimarca che non si sveglia e non reagisce allo svantaggio.

30′: Punizione per la Danimarca.

29′: Ammonito Raul Meireles(Portogallo).

28′: Calcio d’angolo per il Portogallo, Andersen para senza problemi.

27′: Ora il Portogallo ci crede e continua ad attaccare.

24′: GOL!!!  Pepe dal calcio d’angolo. Portogallo in vantaggio!

23′: Calcio di punizione per il Portogallo, il pallone finisce in calcio d’angolo.

21′: Cristiano Ronaldo cerca la porta, ma il pallone va sopra la traversa.

20′: Calcio di punizione per il Portogallo, da posizione interessante.

19′: Problemi in campo per Pepe(Portogallo) che però si rialza ed esce dal campo.

18′: Brivido Portogallo, Cristiano Ronaldo tira, ma la palla va fuori. Prima opportunità per il Portogallo.

16′: Zimling infortunato viene sostituito da J. Poulsen(Danimarca).

14′: Danimarca con più grinta, per ora il Portogallo non si vede. Fallo su Zimling(Danimarca).

13′: Brivido Danimarca, Rommedahl non arriva sulla palla però, rimessa dal fondo.

12′: Primo calcio d’ angolo per il Portogallo, batte Miguel Veloso, Andersen(Danimarca) salva la propria porta.

11′: Calcio di punizione per il Portogallo, nulla di fatto, si riparte da una rimessa dal fondo.

9′: Ritmi molto lenti per questo inizio di partita.

7′: Altro calcio d’ angolo per la Danimarca.

6′: Danimarca per ora aggressiva che non sta di certo a guardare. Il Portogallo non ha costruito nulla per ora.

4′: Altro calcio d’ angolo per la Danimarca, azione che si conclude con un altro calcio d’ angolo.

3′: Calcio d’ angolo per la Danimarca, batte Jrohn-Dehli

1′: Gara che inizia con le due squadre che si studiano.

18.00: Calcio d’ inizio a cura della Danimarca. Si inizia!

17.55: E’ il momento degli inni nazionali per le squadre.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *