Europei 2012, le partite di oggi: segui Italia – Irlanda in Streaming e Diretta Tv

By on giugno 18, 2012
Europei 2012 foto

text-align: center”>Europei 2012 foto

Speciale Europei di Calcio 2012 de LaNostraTv – Ci siamo, il conto alla rovescia può cominciare. Al match decisivo tra Italia e Irlanda mancano poco più di sei ore: dentro o fuori, gli Azzurri di Cesare Prandelli si giocano tutto in una partita, come nella migliore delle tradizioni. “Ho già detto che dipenderà tutto da noi – ha ribadito oggi il mister in conferenza stampa – Dovremo essere concentrati solo sulla nostra partita per vincere“. Ma andiamo con ordine: partiamo dai risultati del terzo turno di ieri, che hanno definitivamente sancito la qualificazione ai quarti di finale di Germania e Portogallo. La formazione tedesca, per la verità apparsa meno brillante del solito, è riuscita comunque ad espugnare la Danimarca, vincendo a Lviv per 2 a 1 e chiudendo, per la prima volta nella sua storia, in testa al girone con tre vittorie e 9 punti; il Portogallo, grazie a un ritrovato Cristiano Ronaldo, autore di una splendida doppietta, ha invece sconfitto per 2 a 1 l’Olanda di Van Marwijk, che ha concluso questo Europeo nel peggiore dei modi (tre sconfitte in tre gare e 0 punti). Oggi, dunque, sarà il turno del Girone C, quello che vede protagoniste l’Italia, la Spagna, la Croazia e l’Irlanda. In quante e quali situazione la nazionale di Prandelli passerebbe il turno? Scoprilo dopo il salto. Per seguire le partite in Diretta Live e scoprire le probabili formazioni, le ultime curiosità e tutte le sfide in programma di Euro 2012, continuate a seguirci qui su LaNostraTv.it.

Questa è la situazione attuale: Spagna in testa al gruppo con 4 punti (differenza reti +4), segue la Croazia a 4 punti (ma  la differenza reti è di +2), terzo posto per l’Italia a 2 punti (differenza reti 0) e chiude l’Irlanda (differenza reti -6). Ammesso che Spagna e Croazia giocheranno onestamente e non organizzeranno il temutissimo “biscotto” (come successe nel 2004 tra le civilissime Danimarca e Svezia), evitando di concludere dunque la partita sul 2 a 2, sul 3 a 3 e così via, l’Italia passerà il turno se:

vincerà contro l’Irlanda e la Spagna vincerà contro la Croazia;

vincerà contro l’Irlanda e la Croazia vincerà contro la Spagna;

vincerà contro l’Irlanda e Spagna – Croazia finirà sul 0 a 0;

vincerà contro l’Irlanda con due gol di scarto (3 a 1, 4 a 2) e Spagna – Croazia finisce sull’ 1 a 1 (poiché nel ranking Uefa l’italia è davanti alla Croazia)

In ogni caso, dunque, bisogna necessariamente vincere: Prandelli lo sa bene, e sa anche che l’Irlanda di Trapattoni, sebbene sia probabilmente la squadra meno insidiosa del torneo e sia già stata eliminata, venderà cara la pelle. E’ per questo che il Ct ha riorganizzato nuovamente la sua squadra, riproponendo il più tradizionale 4-3-1-2, cambiando alcuni titolari (Di Natale dal 1′ al posto di Balotelli) e riposizionando i giocatori nel ruolo a loro più congeniale, primo fra tutti Daniele De Rossi a centrocampo (qui le probabili formazioni). Anche oggi, LaNostraTv seguirà la nostra nazionale -ma anche la sfida tra Spagna e Croazia- in Diretta Tv Liveblogging con un unico post: l’appuntamento è per le 20.30. Per lo streaming delle partite ci affidiamo invece al sito Rai, che trasmetterà Italia-Irlanda alle 20.45 su Rai 1, Rai Sport 1 e Rai HD: lo streaming è raggiungibile tramite questo link.

About Matteo

Nato e residente in provincia di Lecce, è il più giovane tra i Redattori de LaNostraTv.it. Frequenta il Liceo Linguistico e adora il calcio (ma solo quello in Tv), la lettura (in particolare la saga di 'Harry Potter' e la magica penna di J.K. Rowling), il mondo dell'Interior Design, la Filosofia, la musica e naturalmente la televisione . La passione per la scrittura e per il giornalismo ha sempre accompagnato il suo percorso scolastico e non. Per il futuro ha molti sogni e parecchie ambizioni, ma anche tanta confusione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *