Fabrizio Corona, un concorso per scegliere il suo nuovo tatuaggio

By on giugno 5, 2012

corona concorso tatuaggioEcco, Fabrizio Corona ne ha inventata un’altra. Sempre mosso da una sconfinata autostima, evidentemente. Sempre convinto che il suo nome possa smuovere le masse. Siccome i tatuaggi che ha non gli bastano (sono soltanto decine e decine), ha deciso di farsene un altro. E di coinvolgere anche il resto d’Italia. Fabrizio Corona è infatti testimonial del concorso Arte e Creatività organizzato dall’agenzia Chinaglia Management. Chiunque può partecipare proponendo un disegno, appunto, per il suo nuovo tattoo. Oddio, non è esatto dire “chiunque” perché le iscrizioni saranno bloccate una volta raggiunto il tetto di cento.

In palio c’è anche “una serata – si legge nel manifesto dell’iniziativa, diffusa anche tramite la pagina facebook Fabrizio Corona Casting – in uno stabilimento dove oltre a essere esposto il disegno o scritta che si tatuerà fabrizio corona potrà mettere in mostra tutti i suoi lavori o idee”. Vabbè, nonostante le evidenti difficoltà grammaticali (ma non potevano metterci un po’ più di impegno, o chiamare qualcuno che se la cavasse con l’italiano?), il concetto è chiaro. L’evento sarà pagato dagli organizzatori, che lo seguiranno “nei minimi particolari”, assicurano. Altra precisazione: “Oltre alla presenza di corona ci saranno più di mille invitati”. Ah, beh, un’incredibile folla. Per iscriversi bisogna sborsare ben 68 euro.

Perché non abbiano fatto una cifra tonda (magari 70, per dire), non è dato saperlo. Nella locandina troneggia Corona a torso nudo, con tutti i suoi tatuaggi in bella mostra e la solita aria spavalda. Mah. La sensazione è che le stia tentando tutte per sfruttare la notorietà che gli rimane. E a tratti fa tenerezza, con questi suoi esperimenti da gran protagonista. “Vincere per dare visibilità alla tua arte e genialità”, recita lo slogan del concorso. E le perplessità si moltiplicano…

About Nad

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *