Grande Fratello: Ilenia Pastorelli e Rudolf Mernone sono innamorati ma difendono la loro privacy

By on giugno 7, 2012
Ilenia Pastorelli e Rudolf Mernone

text-align: center”>Ilenia Pastorelli e Rudolf Mernone

Ilenia Pastorelli e Rudolf Mernone sono fidanzati. Nonostante i loro tentativi (soprattutto di lei) di rimanere nell’anonimato, la loro storia è diventata di dominio pubblico. Non che ci sia nulla di male o di strano. Dopotutto, è sempre accaduto che coppie nate da un’avventura al Grande Fratello occupassero le riviste di gossip. Ultime in ordine di tempo, la coppia Floriana Messina – Filippo Pongiluppi e quella Sabrina Mbarek – Vito Mancini.

A fare notizia, paradossalmente, è un’atteggiamento ‘normale’ che più normale non si può: la volontà, espressa a chiare lettere da Ilenia Pastorelli, di proteggere la storia d’amore che sta vivendo dal pettegolezzo, di proteggere, insomma, la sua vita privata. Dello stesso avviso è Rudolf Mernone, anche se questi ha dimostrato di optare per un atteggiamento un tantino più aperto: è stato l’ex gieffinoa pubblicare su Facebook la notizia che sì, lui e Ilenia Pastorelli stanno insieme.

L’amore di Ilenia Pastorelli per la privacy è emerso chiaro e limpido in un’intervista rilasciata al settimanale Gossip. Ecco cosa ha dichiarato: “Io e Rudolf siamo usciti da uno show televisivo, se così si può chiamare il Grande Fratello, ma la nostra vita privata deve rimanere tale. Non voglio diventare famosa perchè sono fidanzata con questo e con quello. Cercare popolarità in questo modo è davvero triste”.

Ilenia Pastorelli

Ilenia Pastorelli si è poi lanciata in una specie di invettivaai danni di Sabrina Mbarek, vincitrice dell’ultima edizione del Grande Fratello e fidanzata di Vito Mancini. L’italo-magrebina passerebbe troppo tempo a cercare visibilità insieme al compagno, un comportamento giudicato dall’intervistata come eccessivo e come squallido: “Stanno dappertutto,ma non vedo cosa ci sia da vantarsi. Non sanno cosa significhi il valore della privacy. E’ una cosa che non mi piace”.

About Giuseppe Briganti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *