Italia-Russia: su Rai Uno va di scena il duo Cassano-Balotelli

By on giugno 1, 2012
Mario Balotelli e Antonio Cassano

text-align: justify”>Mario Balotelli e Antonio Cassano

Questa sera Rai Uno trasmetterà a partire dalle 20.45 Italia-Russia, partita amichevole di preparazione a Euro 2012. E’ per la squadra di Prandelli un test probante (la formazione russa parteciperà agli europei) nonché l’unico prima dell’esordio – difficilissimo – contro la Spagna campione del mondo e d’Europa in carica. Per questo motivo il mister schiererà la squadra titolare, eccetto che per Chiellini, ancora in convalescenza per un infortunio rimediato durante l’ultima partita di campionato.

Ecco dunque l’undici che affronterà la Russia: Buffon; Maggio, Barzagli, Bonucci, Balzaretti; De Rossi, Pirlo, Marchisio; Montolivo; Balotelli, Cassano. Questi nomi ispirano parecchio riflessioni. Innanzitutto emerge chiaramente l’investitura di Cassano e Balotelli, due stelle del calcio italiano ma spesso al centro dell’attenzione per i loro comportamenti fuori dal campo e per le loro intemperanze. Soprattutto l’attaccante del Manchester City ha dato, praticamente fino a un mese fa, motivo di forte preoccupazione. Ad ogni modo, la cura di Cesare Prandelli (lo ha di fatto grandemente responsabilizzato) sembra aver sortito i suoi effetti. Il ragazzo, in questi giorni, è sembrato a suo agio tra i compagni e soprattutto con il suo partner d’attacco, Antonio Cassano. I due hanno stretto una bella amicizia che dovrebbe giovare anche al loro feeling reciproco sul campo.

Cesare Prandelli

A tenere banco, però, è ancora una volta il Calcioscommesse. Nelle indagini sono stati convolti anche i giocatori della Nazionale. Domenico Criscito, indagato e raggiunto da un avviso di garanzia, è stato mandato a casa da Cesare Prandelli. Leonardo Bonucci, difensore titolare, risulta indagato. Gianluigi Buffon è stato sommerso da una montagna di sospetti circa alcune sue puntate ‘strane’. Insomma, non è un bel periodo. Lo stress è alle stelle, a tal punto che Cesare Prandelli ha minacciato di non portare la squadra agli Europei. Confidiamo sia solo una provocazione, magari dettata dalla rabbia (clicca qui per i particolari).

About Giuseppe Briganti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *