Pomeriggio Cinque continua anche a giugno, ma senza Barbara D’urso sostituita da Alessandra Viero

By on
Foto di Barbara D'urso e Alessandra Viero Pomeriggio cinque

text-align: justify”>Foto di Barbara D'urso e Alessandra Viero Pomeriggio cinqueAvreste mai immaginato di assistere ad una puntata di Pomeriggio Cinque senza vedere alla conduzione la bislacca Barbara D’urso? Ci avete sperato per tutto l’ anno? Siete tra i detrattori della nostra Barbarona nazionale? Bene per tutti voi allora arriva la notizia che stavate aspettando. Come saprete e come annunciato dalla stessa conduttrice, Pomeriggio Cinque sarebbe dovuto finire proprio oggi, venerdì 1 giugno, per tornare poi a settembre con la nuova edizione. Ma ai piani alti di Mediaset ci hanno pensato un po’ su e a quanto pare è arrivata una decisione inaspettata: Pomeriggio cinque continua anche per tutto il mese di giugno.

Gli ultimi fatti di cronaca e le catastrofi naturali che stanno mettendo in ginocchio l’ Italia hanno spinto la rete a mantenere il programma per continuare a raccontare ciò che sta succedendo nel nostro paese. La notizia clamorosa è però che alla conduzione non ci sarà Barbara D’ urso. La popolare conduttrice andrà in vacanza come previsto proprio da lunedì e per la versione estiva del contenitore pomeridiano di Canale 5 verrà sostituita da un volto nuovo. Il nome del programma sarà Pomeriggio Cinque Cronaca e vedrà alla guida Alessandra Viero che racconterà i fatti della giornata nel classico stile della trasmissione, ma non in quello della D’ urso. Alessandra è una giornalista che in passato è stata al Tg4 ed ora invece è in carica nel canale all news di Mediaset, Tgcom24. Oltre al cambio di conduzione, il programma cambierà orario e andrà in onda alle 14.45 per due ore di trasmissione.

alessandra-viero-giornalista

La decisione inaspettata lascerà molti di voi a bocca aperta, visto che l’ anno scorso il programma continuò fino a luglio con la conduzione della D’ urso. In realtà però la scelta sembra essere azzeccata perché mettere alla conduzione un personaggio che gode di una certa credibilità nel campo del giornalismo potrebbe attirare il pubblico che vuole assistere ad un programma di informazione dove al centro della scena ci siano i fatti raccontati senza eccessivo buonismo o eccessi ai quali la D’urso ci ha abituato. La scelta è apprezzabile anche per fermare un po’ l’ eccessiva esposizione della D’urso che così potrà tornare a settembre nel suo programma dopo aver riposato e aver fatto riposare il pubblico per tutta l’ estate. Infine la scelta è da lodare perché viene scelto per la conduzione un volto nuovo per Canale 5 e non uno dei soliti che abbiamo visto in questi anni nei contenitori mattutini, pomeridiani o domenicali della rete.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.
Articolo aggiornato il

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *