Rai 1 celebra il genio di Massimo Troisi: stasera un tributo all’attore scomparso 18 anni fa

By on giugno 5, 2012

text-align: center”>Speciale tributo a Massimo Troisi: Un poeta per amico

Diciotto anni senza Massimo Troisi: il geniale attore e regista partenopeo, simbolo di una comicità che sarebbe rimasta unica nella sua eleganza e sensibilità, scompariva colto da un attacco cardiaco il 4 giugno 1994. Rai 1 gli dedica una serata speciale dal titolo Un poeta per amico, in cui amici e colleghi dell’attore si incontrano per ricordarlo e rendergli omaggio. A condurre lo speciale  in suo onore ci sarà l’amico Enzo De Caro, che con Troisi e Lello Arena creò il gruppo teatrale La Smorfia: “Abbiamo realizzato un programma che ripercorrerà lo stile di Troisi, allegro, ironico, profondo. Uno stile fuori dagli schemi” ha annunciato De Caro durante la presentazione del programma. Un tributo non solo per ricordare Massimo, ha spiegato De Caro, ma perriproporre il suo pensiero senza filtri. Attraverso il modo personale, geniale e speciale di Massimo di affrontare tanti argomenti importanti (…) per festeggiare il fatto che Troisi, anche se si è congedato troppo presto, ci ha lasciato delle cose bellissime (…) eccezionali come Il Postino e la sua Poesia

Durante la serata si alterneranno artisti che lo hanno conosciuto e hanno lavorato con lui, saranno trasmessi spezzoni dei suoi film e dei suoi spettacoli teatrali, ma anche materiale e racconti inediti. “Cercheremo di portare il pensiero di Massimo anche alle nuove generazioni – ha dichiarato De Caro – Avremo, tra l’altro, delle ‘pillole’ di Carlo Verdone, di Massimo Ranieri e di Claudio Baglioni che, non potendo esserci fisicamente perché impegnati all’estero, hanno voluto farci questo regalo“. Dall’Auditorium Rai di Napoli, la comicità  geniale di Troisi sarà ricordata da tanti ospiti celebri: tra gli altri interverranno Antonella Ruggiero, Amii Stewart, i comici Tullio Solenghi, Massimo Lopez e Alessandro Siani, il sassofonista James Senese, Renzo Arbore e la sceneggiatrice e compagna di Troisi Anna Pavignano, ma anche personaggi delle istituzioni come l’ex procuratore-capo di Napoli Giandomenico Lepore e il giudice antimafia Maresca. Assenti Roberto Benigni, impegnato con il suo tuor Tutto Dante, e Maria Grazia Cucinotta, l’attrice protagonista de Il Postino, che nonostante sia impegnata in Cina sul set della la pellicola C’è sempre un perché, sarà in collegamento video con l’Auditorium per riordare la straordinaria ultima esperienza cinematografica di Massimo (l’attore si spense poche ore dopo aver terminato le riprese del suo capolavoro).

enzo-decaro

Un entusiasta Mauro Mazza ha presentato alla stampa Un poeta per amico: “Scusate il ritardo – ha dichiarato il direttore di Rai1, citando il titolo di uno dei più famosi film di Troisi – sono trascorsi 18 anni dalla sua scomparsa e questa trasmissione è quasi un atto dovuto. Alcuni mesi fa Enzo Decaro mi ha parlato di questa sua idea e, nonostante qualche difficoltà incontrata lungo il cammino, siamo riusciti a realizzare questo programma (…) che ha vari aspetti e non è puramente di intrattenimento, visto la missione che ci siamo prefissati, aiutare l’Associazione bambini cardiopatici nel mondo“. Un’iniziativa di cui lo stesso De Caro è testimonial: lo speciale dedicato a Massimo Troisi sosterrà la raccolta fondi dell’associazione, cui si può contribuire dal 4 al 10 giugno con la donazione di 2 euro con un sms al 45506. I fondi saranno destinati alla costruzione di un centro cardiochirurgico per 30000 bambini senegalesi in attesa di un trapianto cardiaco. Un’iniziativa che sarebbe piaciuta al cuore generoso di Massimo.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *