Spagna – Irlanda, probabili formazioni e diretta tv

By on giugno 14, 2012
La nazionale spagnola

text-align: center”>La nazionale spagnola

La Spagna torna alla carica contro l’Irlanda, intenzionata a vendicare lo scotto del pareggio con l’Italia, giudicata da tutti per spacciata. La squadra iberica giocherà con la compagine guidata da Giovanni Trapattoni stasera alle 20.45, subito dopo Italia-Croazia, altra partita del girone (clicca qui per leggere le probabili formazioni).

Che formazione ha in mente Del Bosque? L’allenatore spagnolo ha in mente una piccola rivoluzione. Una svolta rispetto alla strana formazione messa in campo quattro giorni fa: aveva sorpreso la scelta di privarsi di un attaccante di ruolo e di impostare Fabregas come finto centravanti. Questa sera vedremo in campo sì Fabregas, ma anche Negredo, centravanti classico (e bomber apprezzatissimo). Per il resto, tutte le evidenze suggeriscono una risproposizione del 4-3-3, modulo duttile che, in caso di avanzamento di Iniesta nella linea dei trequartisti, si trasformerebbe in un agile 4-2-3-1. A essere sacrificato sarà quasi sicuramente Busquets. Una Spagna a trazione anteriore dunque, molto offensiva e – ci possiamo scommettere – molto pericolosa (come d’altronde lo è stata per gran parte della partita contro l’Italia).

Ecco la probabile formazione per esteso: Casillas; Arbeloa, Sergio Ramos, Piquet, Jordi Alba; Iniesta, Xavi, Xabi Alonso; David Silva, Negredo, Fabregas.

La nazionale irlandese

E l’Irlanda? Come si sta preparando a questo sfida? Quella di Trapattoni è un’impresa disperata. E’ veramente una brutta prospettiva sapere di giocarsi tutto proprio contro la squadra più fortte del mondo. Le certezze dell’allenatore italiano (solidità in difesa, contropiede) sono state disintegrate dal 3 a 1 patito contro la Croazia.

Vedremo comunque una partita aperta: l’Irlanda deve vincere, quindi si lancerà in attacco. La Spagna pure, se non vuole trasformare la pratica qualificazione in una specie di incubo o circolo vizioso. Ad ogni modo, ecco l’undici irlandese (disposto in un 4-4-2) che affronterà le Furie Rosse: Given; O’Shea, Dunne, St. Ledger, Ward; Whelan, McGeady, Andrews, Duff; Keane, Long.

About Giuseppe Briganti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *